lunedì 27 settembre 2021

Gelato alla vaniglia con amaro Cardus

Il gelato alla vaniglia con amaro Cardus è un dessert fantastico fresco e profumatissimo, un cremoso gelato arricchito dal nuovo amaro dell'Azienda Agricola Patea, realizzato dall’infusione di Cardo Selvatico, Mirtillo e Bergamotto di Reggio Calabria e imbottigliato presso gli stabilimenti dell'azienda stessa a Brancaleone in provincia di Reggio Calabria. 

*Questo amaro si distingue particolarmente per il gusto autentico e per il forte potere digestivo, eletto miglior prodotto dell'anno 2021 dall'Accademia Internazionale del Bergamotto nella sessione Liquori e Distillati.

Dal sapore deciso, aromatico e persistente, ottenuto secondo i più tradizionali metodi di produzione, l'amaro Cardus si realizza con 40 giorni di infusione nei tini di acciaio e post riduzione alcolica a 28%. 

I processi di macerazione dei tre ingredienti base attivano l’estrazione delle componenti amare, grazie alle quali il prodotto finale permette l’attività digestiva. 

Il Cardo selvatico (Cynara cardunculus)  porta con sé leggende mitologiche e credenze religiose, una pianta selvatica, dal sapore intenso e dalle molteplici proprietà benefiche e curative. 

Diffuso nei territori dell’Italia centro-meridionale, in Calabria è diventata ormai una pianta tipica, con largo consumo sia delle foglie che dei piccoli fiori che produce. 

Il Bergamotto di Reggio Calabria, (Citrus bergamia) è un agrume d'eccellenza e unico del territorio ionico calabrese. 

Da sempre impegnata in ricerca, produzione e trasformazione di questo agrume, l’Azienda Patea ha voluto impregnare l’Amaro Cardus con il vero simbolo del territorio.

La buccia di Bergamotto in infusione nell’alcol, riesce a imprimere il suo profumo, tra i più amati al mondo. 

Il Mirtillo (Vaccinium myrtillus) pur non essendo una pianta tipica Calabrese, da qualche anno, nella parte ionica reggina sono stati creati numerosi impianti di coltivazione di questo frutto dalle innumerevoli proprietà curative. 

La scelta di utilizzarlo tra i componenti principali è dettata dalla volontà di sostenere le nuove produzioni locali e dalle proprietà benefiche del frutto.


GELATO ALLA VANIGLIA CON AMARO CARDUS

Per circa 500 g di gelato

4 tuorli d'uovo pastorizzati
150 g di panna
250 g di latte intero
1 stecca di vaniglia
150 g di zucchero semolato

Per servire

Amaro Cardus ben freddo


Lavate la stecca di vaniglia e con uno spelucchino incidetela per estrarne la polpa. 
Ponete la vaniglia nel latte freddo e poi in un pentolino portate a leggero bollore, poi spegnete il fuoco e fate raffreddare. Sbattete i tuorli con lo zucchero finché saranno diventati chiari e spumosi. Diluite il composto con il latte filtrato e ormai freddo, unite la panna e mescolate bene. Mettete in gelatiera per circa 45 minuti e poi conservate in freezer per un paio d'ore.

Trascorso questo tempo,  servite il gelato in bicchieri di vetro e versate l'amaro Cardus direttamente sopra il gelato.






* info tratte dal sito www.essenzabergamotto.com 

Vi auguro un felice settimana,
Ale

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.