venerdì 30 luglio 2021

Torta Raffaello Rosa

La torta Raffaello rosa è una torta gustosa e dal colore molto femminile.

Una torta che unisce 3 sapori fantastici insieme: cocco, lampone e mandorla.

L'idea mi è venuta nel momento in cui ho trovato i Raffaello al lampone al supermercato.

Nella mia mente vedevo già una torta graziosa al sapore di cocco e lampone che mi avrebbe regalato colore e allegria.

Detto fatto, provatela anche voi!


TORTA RAFFAELLO ROSA

Per la pasta biscotto (roulade) di Ernst Knam 3 dischi di 12 cm di diametro


4 uova 
135 g di zucchero semolato
100 g di farina 00
35 g di fecola di patate
4 gocce di estratto di mandorla amara

Nella planetaria montate le uova con lo zucchero e l'estratto di mandorla fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete al composto le polveri setacciate (fecola e farina), mescolando a mano.
Mettete l'impasto in una placca foderata bene con carta forno.
Cuocete a 200° per circa 10-15 minuti, dipende dal vostro forno.

Per la mousse allo yogurt e lamponi

250 g di yogurt greco bianco
125 ml di panna uhm da montare
85 g di latte condensato (in lattina, preferite quelli più densi e corposi, quello in tubetto è pittosto liquido)
100 g di lamponi freschi tagliati a metà

Montate la panna a neve ferma e lasciatela da parte.
In una ciotola a parte, lavorate lo yogurt greco versando gradatamente il latte condensato.
Unite la panna fino ad ottenere una crema densa e ben sostenuta.
Lasciate riposare in frigo.

Per la bagna 

sciroppo di lamponi
poca acqua

Per la copertura 

colorante rosa alimentare (io ho usato del liquido delle rape rosse)
cocco grattugiato
praline Raffaello al lampone
lamponi freschi 

Intagliate 3 dischi di pasta biscotto dalla placca. Teneteli da parte.
Mettete il primo disco sul piatto su cui servirete la torta, bagnate il primo disco con lo sciroppo mescolato all'acqua.
Stendete un primo strato di mousse allo yogurt e unite i lamponi tagliati a metà schiacciandoli leggermente.
Coprite con il secondo disco, bagnatelo e poi farcite con un secondo strato di mousse allo yogurt e unite i lamponi.
Coprite con l'ultimo disco e alla mousse rimasta unite il colorante rosa fino ad ottenere una gradazione di rosa che più preferite.
Glassate la torta con la mousse rosa e copritela interamente di cocco grattugiato.
Decorate con ciuffi di mousse e praline Raffaello rosa, a piacere anche con qualche lampone.





Vi auguro un felice weekend,
Ale


2 commenti:

  1. E' una torta deliziosa Ale, ha un aspetto così fine e delicato! Mandorla, cocco, lamponi chissà che buona! E bellissimo il colore, se poi realizzato in modo naturale è ancora meglio!! Brava, bravissima!

    RispondiElimina
  2. Alessandra, la tua torta è un vero spettacolo! Quanto mi piace! Complimenti di cuore!❤️
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.