venerdì 4 giugno 2021

Sospiri di Gizzeria al limone e latte di mandorla

I sospiri di Gizzeria al limone e latte di mandorla sono un'idea che mi è venuta pensando alla mia amata terra, la Calabria.

Gizzeria è una località bellissima in provincia di Catanzaro,  posto in cui si svolge kitesurf e dove si può assistere ad uno spettacolo naturale bellissimo: il tramonto sul mare.

Si trova a 5 km da Lamezia Terme e fa parte dei paesi della cosiddetta "Riviera dei Tramonti", infatti da alcuni punti si possono vedere le Eolie e l'Etna, un vero incanto.

Ed è a Gizzeria che ho assaggiato dei meravigliosi sospiri al limone, leggeri, profumati e sofficissimi.

Una famosa pasticceria del posto li propone in tanti gusti, io ho voluto realizzarli completamente senza lattosio, adoperando il latte di mandorla Patea e profumandoli al limone.

SOSPIRI DI GIZZERIA AL LIMONE E LATTE DI MANDORLA 


Per la base soffice (circa 12-14 pezzi)

30 g di zucchero semolato

30 g di fecola di patate

30 g di farina 00

3 uova divise tra tuorli e albumi 

Montate gli albumi a neve ferma e inserite lo zucchero in 2 riprese fino ad ottenere una meringa soda e lucida.

A parte montate i tuorli fino a che saranno spumosi e gonfi, uniteli agli albumi montati e infine unite la fecola e la farina setacciate.

Amalgamate con delicatezza dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.

Mettete in una sac-à-poche con bocchetta tonda.

Formate delle piccole montagne di impasto circa 4-5 cm di diametro, distanziandole bene e cuocete a 160° per circa 25 minuti.


Per la crema al limone e latte di mandorla

500 ml di latte di mandorla Patea

20 g di zucchero semolato

4 gocce di olio essenziale di limone Patea

60 g di maizena

4 tuorli 

Scaldate il latte di mandorla, nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero, la maizena e l'olio di limone, incorporate al latte di mandorla e mescolate con un cucchiaio di legno finché la crema non si addensa. Lasciate raffreddare.

Tagliate i sospiri sul davanti e farcite con la crema, decorate a piacere con fragole e pistacchi.



Io che addento felice un sospiro al limone in spiaggia.

Vi auguro un felice weekend,

Ale

2 commenti:

  1. Saranno deliziosi! Bello scoprire un altro luogo bellissimo della nostra Italia!

    RispondiElimina
  2. Mi sono incantata solo a leggere Gizzeria.....e questi dolci sono fantastici bellissimi complimenti
    a presto Veronica
    https://www.essenzadelgusto.com/

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.