giovedì 4 marzo 2021

New York Cheesecake

Il New York Cheesecake  è il dolce emblema della Grande Mela.

Cremoso, goloso e avvolgente.

Si tratta di un dolce da forno che ha tutte le caratteristiche di un dessert fresco e tremendamente irresistibile.

La leggera acidità del formaggio e della panna acida si stemperano benissimo con il gusto armonioso dei frutti di bosco e della dolcezza della  base di biscotto.

Una vera goduria!

Indovinate perché ho deciso di preparare questo dolce? Perché oggi compie gli anni una donna straordinaria, intelligente, piena di energia ed entusiasmo, Anna, conosciuta poche settimane fa ed è già entrata nel mio cuore.

Anna è la proprietaria del B&B Ducarelli a Pentone in provincia di Catanzaro ed è nata e vissuta a New York fino a pochi anni fa ma ha deciso di tornare nel luogo di origine della sua famiglia e di creare splendide opportunità in questa piccola realtà calabrese.

Oltre al B&B, gestisce The Ducarelli Podcast ascoltato in tutto il mondo, che Anna cura con tanta passione e impegno.

Domenica scorsa sono stata ospite di un suo episodio e oggi volevo festeggiare la sua nascita, anche se in maniera virtuale, con il suo dolce preferito, il New York Cheesecake. 

Provatelo anche a voi e non ve ne pentirete!

NEW YORK CHEESECAKE


Per uno stampo da 18 cm di diametro


Per la base

220 g di biscotti secchi tritati finemente

110 g di burro fuso

Per il ripieno

450 g di formaggio fresco cremoso (tipo Philadelphia)

100 g di zucchero

5 gocce di estratto naturale di vaniglia

250 g di panna acida

1 uovo

Per servire

salsa o confettura di frutti di bosco

lamponi e mirtilli freschi


Mescolate il burro, i biscotti sbriciolati formando la base per la vostra torta.
Con la forchetta mettete il composto nello stampo a cerniera e adagiatelo in maniera omogenea facendolo aderire anche alle pareti fino a tutta l'altezza dello stampo.
Mettete lo stampo in frigo per circa 15 - 20 minuti.
Nel frattempo preparate la crema montando il formaggio, la panna acida (lasciandone 100 g da parte), aggiungete la vaniglia, lo zucchero e l'uovo, montando con le fruste e mescolando bene. 
Prendete lo stampo dal frigo e riempite con il ripieno.
Cuocete il dolce nella parte medio bassa del forno a 165° per circa 50 minuti.
Appena cotto, coprite con uno strato sottile di panna acida lasciata da parte e mettete subito in frigo.
Dopo 2 ore circa, rivestite nuovamente il cheesecake con un altro sottile strato di  panna acida e lasciate in frigo per almeno 6-7 ore.
Al momento di servire, accompagnate con la salsa ai frutti di bosco, lamponi e mirtilli freschi.


Vi auguro una felice giornata,
Ale

1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.