martedì 15 dicembre 2020

Cioccolata calda alla vaniglia fatta in casa

La cioccolata calda alla vaniglia fatta in casa è un a dolce coccola, ideale da preparare durante i freddi pomeriggi di inverno, quando si ha voglia di qualcosa di caldo, di dolce e di cremoso.

Io la adoro densissima, come quella del bar, ma nulla toglie che possiate realizzarla più fluida aggiungendo poco latte in più.

Quindi no a preparati e polverine industriali, la cioccolata ce la prepariamo da soli senza problemi!

Con tutti i biscotti sfornati in casa, oltre a 1000 infusi, tè e tisane, una cioccolata calda è un peccato goloso che possiamo goderci di tanto in tanto.

Che dite? Vi va di provare?



CIOCCOLATA CALDA ALLA VANIGLIA FATTA IN CASA

Per 2 tazze da té

10 g di cacao amaro
30 g di zucchero semolato (40 se la preferite più dolce)
la polpa di mezza bacca di vaniglia
20 g  di fecola di patate
250 ml di latte intero (280 se la preferite più fluida)

In un pentolino mescolate cacao e fecola, in un mixer tritate la polpa di vaniglia con lo zucchero fino ad ottenere una polvere finissima.
Unite alle polveri (cacao e fecola) lo zucchero aromatizzato e unite poco per volta il latte, fino a stemperare bene il tutto, aiutandovi se possibile con una frusta a mano.
Accendete il fuoco, appena il composto prenderà bollore, la crema si addenserà, a questo punto spegnete se non la preferite troppo densa se no continuate per qualche minuto.
Versate nelle tazze e decorate con panna montata a piacere e scagliate di cioccolato.



Vi auguro un felice martedì,

Ale

3 commenti:

  1. Abbiamo bisogno di coccole dolci e in un periodo in cui non possiamo concedercele fuori, cosa c'è di meglio che farlo a casa?

    RispondiElimina
  2. Io c'ho provato una volta ma è venuta una schifezza... Riprovero!

    RispondiElimina
  3. Mi chiamo Silvia Scali e sono una badante. Noto che in questo momento sono come il più felice. Vengo a testimonianza di un prestito tra privati che ho appena ricevuto. Ho ricevuto il mio prestito grazie al servizio del Sig. Pierre Michel. Ho iniziato le procedure con lei venerdì scorso e martedì 11:35 poiché le banche non lavorano il sabato, poi ho ricevuto conferma che il bonifico dell'importo della mia richiesta di 35000 EURO mi è stato inviato sul mio conto e avendo consultato il mio conto bancario molto presto, con mia grande sorpresa il trasferimento è andato a buon fine. Ecco la sua.

    E-mail :  combaluzierp443@gmail.com

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.