mercoledì 25 novembre 2020

Pasta e patate

La pasta e patate è un piatto avvolgente e perfettamente invernale, ideale durante le fredde giornate.

In casa mia la adorano tutti, soprattutto i miei bambini.

In Calabria si usa prepararla spesso, ma in maniera più brodosa, io la preferisco più cremosa, simile a quella 

napoletana ma non ho fatto la versione filante e al forno, che trovate qui.

Provate questa variante e sentirete che bontà.



PASTA E PATATE

160 gr di pasta mista ( io ho usato Rummo) 

600 gr di patate 

mezza cipolla bianca

2 carote 

4 cucchiai di passata di pomodoro

un gambo di sedano 

4 cucchiai di olio extravergine 

900 ml di brodo vegetale fatto in casa 

sale q.b.

peperoncino calabrese tritato

pepe


Tagliate la cipolla e il sedano in piccoli pezzettini, versateli in una pentola ben capiente.

Unite l’olio e lasciate rosolare.

Nel frattempo sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli.  Aggiungetele nella pentola.  

Unite il brodo caldo poco alla volta e la passata di pomodoro, controllate la cottura delle patate di tanto in tanto. 

Il liquido dovrà coprire le patate, abbassate intanto la fiamma al minimo. 

Lasciate cuocere per circa 35-40 minuti, coprendo con un coperchio. Verso fine cottura, aggiungete quindi il peperoncino e prelevate metà del composto per frullarlo a crema nel mixer.

Incorporate la crema di patate e aggiungete la pasta mista : fate cuocere a fuoco medio e senza coperchio, portate la cottura della pasta al dente, aggiustate di sale e pepe e servite calda, se gradite con una spolverata di parmigiano.



Vi auguro un felice mercoledì,

Ale



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.