lunedì 3 agosto 2020

Chiffon cake alla vaniglia con camy cream al cioccolato

La chiffon cake alla vaniglia con camy cream al cioccolato è la torta che ho realizzato per il compleanno di Emili, una bimba che ieri ha compiuto 9 anni.
La torta è stata un successone e ne sono davvero felice!



CHIFFON CAKE ALLA VANIGLIA CON CAMY CREAM AL CIOCCOLATO

Per la base

120 g di farina
150 g di zucchero semolato
8 g di lievito per dolci
la polpa di una bacca di vaniglia
5 uova a temperatura ambiente separate tra albumi e tuorli
1 pizzico di sale
100 ml acqua
125 ml di olio di semi di girasole

Nella planetaria montate a neve fermissima gli albumi e metteteli da parte.
Montate i tuorli con le fruste per circa 7 minuti fino a che il composto non sarà  chiaro e cremoso.
Nel frattempo in una terrina setacciata la farina, lo zucchero, il sale e il lievito e la vaniglia, mescolate le polveri e formate un buco al centro.
Nel frattempo unite ai tuorli l'olio e l'acqua.
Montate ancora per qualche minuto, poi unite la crema di tuorli agli ingredienti secchi e mescolate bene.
Unite per ultimi gli albumi montati incorporando delicatamente per non smontarli. Versate il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocete a 175° per circa 45-50 minuti.

Per la camy cream al cioccolato

500 di mascarpone freddo di frigo
200 ml di panna fresca di frigo
170 g di latte condensato (in lattina, preferite quelli più densi e corposi, quello in tubetto è piuttosto liquido)
50 ml di latte
40 g di cacao amaro
200 g di cioccolato fondente

Montate la panna a neve ferma e lasciatela da parte. In una ciotola a parte, lavorate il mascarpone, versando gradatamente il latte condensato. Unite la panna fino ad ottenere una crema densa e ben sostenuta. Sciogliete il cacao e il cioccolato fuso nel latte e stemperatelo bene, montate fino ad ottenere un composto soffice e corposo.


Per decorare

panna montata
colorante rosa in gel
roselline d'ostia
perline argentate udibili
pasta di zucchero per la scritta

Tagliate la torta in 3 dischi, farcitela  con la crema al cioccolato.
Montate la panna col colorante fino a farla diventare del rosa che desiderate, coprite la torta in superficie e ai lati livellando bene con una spatola.
Decorate con ciuffetti di panna e decorate con roselline e perline.


Vi auguro un felice lunedì,
Ale

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.