giovedì 2 aprile 2020

Pastamisù : paccheri di Gragnano al caffè fritti con crema al mascarpone

La pastamisù è un'idea dolce che mi è venuta in mente diverso tempo fa ma che non avevo più avuto modo di realizzare.
Questa quarantena me l'ha permesso e devo dire che è venuta molto meglio di come mi immaginavo.
Il guscio croccante al caffè con briciole di savoiardi è davvero gustoso e si contrappone alla morbidezza della crema tiramisù al mascarpone.

Un dessert raffinato, inusuale ed destramente goloso.

Se ne avrete l'occasione, provate questa ricetta e mi direte.



PASTAMISÙ: PACCHERI DI GRAGNANO AL CAFFÈ FRITTI CON CREMA AL MASCARPONE

Per 8 persone 

16 paccheri di Gragnano al caffè de La fabbrica della pasta di Gragnano
12 savoiardi
250 g di mascarpone
2 tuorli pastorizzati
2 albumi pastorizzati
40 g di zucchero semolato
cacao amaro per spolverare
olio di semi di arachidi per friggere
fragole per servire


Tritate i savoiardi finemente nel mixer.
Cuocete in acqua bollente i paccheri per 12 minuti.
Scolateli con un colino e poi passateli nella "panatura" di savoiardi.
Scaldate l'olio in un pentolino alto e dal fondo spesso, friggete i paccheri panati per 1 paio di minuti.
Metteteli in un piatto con della carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio.
Nel frattempo montate gli albumi a neve ferma con 20 g di zucchero fino ad ottenere una meringa soda e corposa.
In un'altra terrina montate i tuorli con lo zucchero rimanente e aggiungete il mascarpone, unite per ultimi gli albumi aiutandovi con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare il composto.
Con l'auto di una sac-à-poche farcite i paccheri fritti e spolverizzate con del cacao amaro.
A piacere servite con fragole fresche.



Con questa ricetta partecipo al contest "Il buono di stare a casa" di My Social Recipe





1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.