lunedì 27 aprile 2020

Pangoccioli: ricetta semplice e senza lievitino

I pangoccioli con la ricetta semplice e senza lievitino sono la mia versione più breve e semplificata dei classici pangoccioli.
Morbidi paninetti soffici ricchi di gocce di cioccolato, i miei bambini ne vanno matti e ne divorano tantissimi.
Vi presento la mia versione più semplice e collaudata.

Provateli e mi direte!


PANGOCCIOLI: RICETTA SEMPLICE E SENZA LIEVITINO

Per 16 panini di 45 g ciascuno

250 g di farina 0 (w 300 - 340)
8 g di lievito birra fresco
125 ml di latte intero tiepido
la polpa di mezza bacca di vaniglia
50 g di zucchero semolato
2 tuorli
125 g di burro a temperatura ambiente
110 g di gocce di cioccolato fredde di frigo

1 uovo + poco latte per spennellare

Mettete la farina nella ciotola della planetaria, sciogliete il lievito nel latte e unitelo alla farina.
Aggiungete lo zucchero, la vaniglia e i tuorli.
Impastate il tutto e unite infine il burro in tre riprese.
Unite le gocce fredde di frigo e mettete l'impasto a lievitare in una ciotola coperta di pellicola e mettetela 8 ore in frigo.
Trascorso questo tempo, tirate l'impasto furo dal frigo e attendete 1-2 ore finché l'impasto non avrà ripreso la temperatura ambiente.
Formate i panini da 45 g ciascuno, pirlandoli e poggiandoli sulla teglia distanziati tra loro.
Spennellateli con uovo e latte e fateli lievitare in forno spento per circa un'oretta.
Cuoceteli a 180° in forno caldo per circa 15-20 minuti.



Vi auguro una felice giornata
Ale

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.