venerdì 21 febbraio 2020

Madeleines al limone: antica ricetta

Le madeleines al limone secondo l'antica ricetta sono dei dolcetti semplici, realizzati con pochi ingredienti genuini, tipici della città di Commercy, in Francia.
Pare siano nate intorno al '700, alla corte di Versailles quando vennero servite al re polacco che era ospite di Luigi XV.
Erano profumate all'arancia e confezionate da una vecchia cuoca.
Sono uno dei pasticcini più famosi in campo letterario grazie a Marcel Proust, che le definì il dolce dei ricordi nella sua opera "Alla ricerca del tempo perduto"della prima metà del '900.

Per il nostro quarto appuntamento con i dolci retrò, vi presento queste "conchigliette" profumate e genuine.



MADELEINES AL LIMONE : ANTICA RICETTA

Per 30 madeleines

225 g di farina 00
175 g di zucchero semolato
100 g di burro fuso
4 uova
1 limone
1 pizzico di sale
16 g di lievito per dolci

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina, il sale, il lievito setacciato, la scorza del limone grattugiata e infine il burro fuso.
Lasciate l'impasto ottenuto in una ciotola ben coperta in frigo per una notte.
Il giorno seguente imburrate lo stampo per madeleines e cuocete in forno a 190° per circa 8-10 minuti.


Vi auguro un felice weekend,
Ale


4 commenti:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.