venerdì 14 febbraio 2020

Cupcakes retrò alla vaniglia e cioccolato

I cupcakes retrò alla vaniglia e cioccolato sono delle deliziose tortine dall'aspetto molto "vintage", stile anni '50, proprio lo stile che piace a me.
La base l'ho riadattata da una ricetta vintage americana e devo dire che è davvero deliziosa, per il frosting mi sono affidata ai miei gusti e devo dire che hanno conquistato tutti.
Per il terzo appuntamento con le ricette retrò, ecco a voi degli affascinanti e deliziosi cupcakes al cioccolato e vaniglia.




CUPCAKES RETRÒ ALLA VANIGLIA E CIOCCOLATO (ricetta ripresa e riadattata da qui)

10 - 12 tortine medio-grandi

115 g di margarina (o burro morbido)
200 g di zucchero semolato
2 uova medie
175 ml di latte intero
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchaino di estratto di vaniglia
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
70 g di cioccolato fondente fuso
30 g di cacao amaro

Per il frosting

350 g di panna fresca
250 g di mascarpone
180 g di zucchero a velo
scagliette di cacao
ciliegine al maraschino
sciroppo di fragola oppure colorante rosa alimentare

Dividete le uova, montate gli albumi a neve fermissima.
Lavorate a crema la margarina, aggiungete lo zucchero lentamente.
In un'altra terrina setacciate le polveri e unitele, in alternanza con il latte, alla crema di margarina e zucchero. Aggiungete il cioccolato fuso, la vaniglia e i tuorli, amalgamate bene e infine unite gli albumi a neve fermissima.
Cuocete a 175° per circa 20-25 minuti.
Mentre le tortine cuociono, preparate il frosting montando la panna con lo zucchero, aggiungete il mascarpone fino ad ottenere una crema densa e corposa.
Dividete la crema in 2 parti e una parte coloratela con poco sciroppo di fragola o colorante rosa.
Una volta cotte e fredde, decorate le tortine con la crema colorata e la crema bianca con l'aiuto di un sac-à-poche.
Decorate con ciliegine e scagliette di cacao.


Vi auguro un felice weekend,
Ale





1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.