lunedì 27 gennaio 2020

Torta sfogliatella (Sfogliatella cake)


La torta sfogliatella è la torta che ho realizzato per il compleanno della mia mamma, che ieri ha compiuto gli anni.
Torta ispirata ad uno dei miei dolci preferiti, la sfogliatella riccia napoletana.
Un delizioso connubio tra ricotta, arancia e cannella, il dolce è stato apprezzatissimo, soprattutto dalla festeggiata.
E come sapete, per me non c'è nulla di più bello che vedere le facce felici di chi gusta le mie creazioni culinarie.
Provate questa deliziosa bontà e fatemi sapere.





TORTA SFOGLIATELLA

Per la chiffon cake all'arancia (stampo di 22 cm di diametro)


120 g di farina
150 g di zucchero semolato
8 g di lievito per dolci
la scorza di 2 arance non trattate
5 gocce di olio essenziale di arancia
5 uova a temperatura ambiente separate tra albumi e tuorli
1 pizzico di sale
100 ml acqua
125 ml di olio di semi di girasole






Nella planetaria montate a neve fermissima gli albumi e metteteli da parte.
Montate i tuorli con le fruste per circa 7 minuti fino a che il composto non sarà  chiaro e cremoso.
Nel frattempo in una terrina setacciata la farina, lo zucchero, il sale e il lievito e la scorza d'arancia, mescolate le polveri e formate un buco al centro.
Nel frattempo unite ai tuorli l'olio, l'acqua e l'olio essenziale. Montate ancora per qualche minuto, poi unite la crema di tuorli agli ingredienti secchi e mescolate bene.
Unite per ultimi gli albumi montati incorporando delicatamente per non smontarli. Versate il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocete a 175° per circa 45-50 minuti.



Per la crema di ricotta


750 g di ricotta vaccina setacciata
300 ml di panna
250 g di zucchero a velo
2 pizzichi di cannella in polvere


Montate la panna con lo zucchero a velo, unite la ricotta e la cannella, continuate a montare fino ad ottenere una crema corposa e ben areata.



Per la decorazione


mini sfogliatelle ricce
pasta sfoglia dolce sbriciolata
cannella



Una volta fredda, tagliate la torta in 3 dischi, farcitela e ricopritela in maniera omogenea con la crema ai lati e in superficie, decorate con le sfogliatelle ricce in superficie e spolverate con della cannella.
Lasciate riposare in frigo per qualche ora, poi gustate.








Buon ultimo lunedì di gennaio,
Ale



2 commenti:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.