lunedì 2 dicembre 2019

Biscotti foresta nera

I biscotti foresta nera sono dei pasticcini deliziosi e scenografici, al gusto di amarena, cacao e cioccolato.
Sono una versione rivisitata dei biscotti di frolla montata del mitico Pierre Hermé in versione nera.
Buonissimi, profumati e gustosi, sono l'idea giusta per i vostri prossimi regalini di Natale fatti con le proprie mani.


BISCOTTI FORESTA NERA

Per 25 - 26 biscotti circa

180g burro morbido di ottima qualità (il mio svizzero)
1 pizzico di sale
80 g zucchero a velo
25 g di sciroppo di amarena
25 g di cacao amaro
20 g di cioccolato fuso
1 albume (30 g)
200 g farina 00
12-13 amarene sciroppate tagliate e metà

Lavorate il burro a crema prima con il sale, poi con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungete il bianco d’uovo e mescolare bene fino a completo assorbimento: all’inizio vi sembrerà che l'impasto si smonti, ma continuate a mescolare con pazienza e dopo un paio di minuti verrà perfettamente amalgamato.
In una ciotola mescolate il cioccolato fuso con lo sciroppo di amarena e il cacao e mescolate vigorosamente, unite alla crema di burro.
Aggiungete la farina setacciata e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Trasferire il composto nella sac-à-poche. Sulla teglia del forno coperta di carta forno create tanti anellini (o la forma che più preferite bastoncini, fiorellini ecc.),  ponete al centro mezza amarena su ogni biscotto.
Mettete le teglie in frigorifero per circa 30 minuti.
Dopo il riposo in frigo, infornate a 180° in forni già caldo per circa 12-14 minuti.


Vi auguro un felice lunedì,
Ale



4 commenti:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.