lunedì 18 novembre 2019

Blue Rose Cake

La blue rose cake è una torta semplice e scenografica, realizzata per i 2 anni di Dalin, un bimbo super sveglio, forte e combattivo.
Realizzata con tanto amore, è piaciuta a tutti i presenti alla sua festa e io non posso che esserne soddisfatta.
Si tratta di una base chiffon cake rivestita di camy cream  colorata e sfumata in 3 gradazioni di blu.
All'interno, crema alla Nocciolata bianca e nera di Rigoni di Asiago, una super bontà, ve lo assicuro.
Colgo l'occasione per fare tanti auguri al mio nipotino Davide che oggi compie 3 anni.
Auguri amore della zia❤




BLUE ROSE CAKE


Per uno stampo di 24 cm di diametro


240 g di farina
300 g di zucchero semolato
10 g di lievito per dolci
7 uova a temperatura ambiente separate tra albumi e tuorli
2 pizzichi di sale
100 ml di acqua
125 ml di olio di semi di girasole
50 ml di acqua
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 g di cremor tartaro


Nella planetaria montate a neve fermissima gli albumi e metteteli da parte.
Montate i tuorli con le fruste per circa 7 minuti fino a che il composto non sarà  chiaro e cremoso.
Nel frattempo in una terrina setacciata la farina, lo zucchero, il sale e il lievito e cremor tartaro, mescolate le polveri e formate un buco al centro.
Nel frattempo unite ai tuorli l'olio, l'acqua e la vaniglia. Montate ancora per qualche minuto, poi unite la crema di tuorli agli ingredienti secchi e mescolate bene.
Unite per ultimi gli albumi montati incorporando delicatamente per non smontarli. Versate il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocete a 175° per circa 45-50 minuti.
Quando la torta sarà pronta, toglietelo dal forno e fatela raffreddare.
Appena la torta sarà fredda, estraetela dallo stampo e tagliatela in 3 dischi.


Per la crema di Nocciolata e cacao


250 g di Nocciolata classica Rigoni di Asiago
250 g di Nocciolata bianca Rigoni di Asiago
200 ml di panna fresca montata
300 g mascarpone
25 g di cacao amaro


Montate la panna e il mascarpone, unite le creme spalmabili ed infine il cacao setacciato.
Farcite la torta con la crema ottenuta.


Per la copertura e decorazione


1kg di mascarpone freddo di frigo
500 ml di panna fresca di frigo
350 g di latte condensato (in lattina, preferite quelli più densi e corposi, quello in tubetto è piuttosto liquido)


Montate la panna a neve ferma e lasciatela da parte.
In una ciotola a parte, lavorate il mascarpone, versando gradatamente il latte condensato.
Unite la panna fino ad ottenere una crema densa e ben sostenuta.


A questo punto dividete la crema in 4 ciotole.
In una lasciate la crema bianca perché vi servirà coprire la torta.
Con una spatola "stuccate" il dolce coprendo superficie e lati.
Nelle 3 ciotole aggiungete il colorante blu in gel in quantità variabili per ottenere diverse gradazioni di blu scuro, blu e celeste per le decorazioni.
Prendete 3 sac-à-poche usa e getta e riempitele con la crema di diverso colore ciascuno.
Realizzate delle rose di crema per ogni colore partendo dall'interno verso l'esterno.
Decorate fino a coprire interamente la torta.
Riponete in frigo per circa 2 ore.






Vi auguro una felice settimana,
Ale
















.

1 commento:

  1. Splendida questa torta e sicuramente anche buonissima!
    E tanti auguri sia a Dalin sia a Davide.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.