venerdì 10 maggio 2019

Simil pangoccioli alla zucca e cioccolato

I simil pangoccioli alla zucca e cioccolato sono dei soffici paninetti ideali per la merenda o la colazione.
Profumati, di un intenso color giallo, porteranno allegria e gusto sulle vostre tavole.
Provateli!



SIMIL PANGOCCIOLI ALLA ZUCCA E CIOCCOLATO

Per 15 -16 pezzi

500 g di farina di manitoba
135 g di latte intero
135 g di purea di zucca a temperatura ambiente
1 uovo medio
100 g di zucchero semolato
5 g di sale
8 g di lievito di birra
60 g di strutto
la scorza di un'arancia non trattata
120 g di gocce di cioccolato (tenute in freezer)
1 uovo sbattuto + 20 ml di latte per pennellare

Nella planetaria con la foglia lavorate il lievito sciolto nel latte tiepido, unite lo zucchero, l'uovo, la purea di zucca e la scorza d'arancia.
Aggiungete al composto cremoso ottenuto la metà della farina prevista. Quando avrete ottenuto una sorta di composto cremoso, sostituite la foglia con il gancio
A questo punto mettete la farina rimanente poca per volta e  il sale lavorando bene l'impasto e facendolo incordare.
Aggiungete lo strutto in tre step cioè non unite il fiocco successivo fino a che il precedente non si sarà assorbito.
Unite infine le gocce di cioccolato fredde e amalgamatele all'impasto.
Il composto risulterà pronto quando risulterà liscio e lucido.
Mettete a lievitare in una ciotola unta con poco olio e ben chiusa per evitare correnti d'aria.
Lasciate lievitare per 3-4 ore fino a che l'impasto non sarà raddoppiato di volume.
Trascorso questo tempo prendete l'impasto e dividetelo in 15/16 pezzi che realizzerete a forma rotonda e che pirlerete per conferire una forma il più liscia possibile.
Ponetele su una placca da forno coperta di carta da forno e distanziate i vostri dolci di almeno 7-8 cm in modo tale che non si attacchino in cottura.
Lasciate lievitare i dolci ancora per 1 ora, spennellateli in superficie con l'uovo sbattuto e il latte.
Infornate i panini lievitati  a 180° per circa 25 minuti.



Vi auguro un felice weekend,
Ale


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.