mercoledì 27 marzo 2019

Trofie al pesto genovese con patate e fagiolini

Le trofie al pesto genovese con patate e fagiolini sono un classico piatto della tradizione ligure.
Un primo piatto gustoso e genuino, il pesto di Prà che ho utilizzato in questa ricetta, poi, è davvero meraviglioso.
Ringrazio Sonia per avermi dato l'opportunità di conoscere una vera eccellenza italiana.
Provatelo e non ve ne pentirete!


TROFIE AL PESTO GENOVESE CON PATATE E FAGIOLINI
Per 4 persone

320 g di trofie fresche
130 g di pesto di Prà
150 g di patate lavate, pelate e tagliate a tocchetti
150 g di fagiolini lavati e spuntati
sale
basilico per terminare
1 mestolo di acqua di cottura da unire al pesto


Mettete l'acqua per la pasta e salate poco, quando arriva a bollore mettete i tocchetti di patate e dopo 5-6 minuti (dipende dalla dimensione delle patate), unite le trofie.
A parte sbollentate in un'altra pentola i fagiolini e scolateli ancora croccanti.
Poco prima di scolare le trofie e le patate, prelevate un mestolo di acqua di cottura e unitelo al pesto per renderlo più fluido.
Condite la pasta scolata poi con il pesto, le patate e i fagiolini.
Terminate con qualche foglia di basilico.



Vi auguro un felice mercoledì,
Ale

2 commenti:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.