mercoledì 2 gennaio 2019

Weinsuppe allo Chardonnay di Terlano (Terlaner Weinsuppe)

La Weinsuppe allo Chardonnay di Terlano è una gustosa e semplice zuppa tipica dell'Alto Adige.
Gustosa ed elegante, l'ho preparata oggi per Capodanno e in occasione de "L'Italia nel Piatto" del mese di gennaio ovvero Zuppe e Minestre dopo le Feste.
Accompagnata da crostini al burro e cannella, il connubio vi delizierà e vi stupirà al tempo stesso.


WEINSUPPE ALLO CHARDONNAY DI TERLANO (TERLANER WEINSUPPE)


100 g di pane raffermo tagliato a cubetti
3 tuorli
150 ml di Chardonnay di Terlano
200 ml di panna
una noce di burro
1 cucchiaino di cannella in polvere
500 ml di brodo di carne
sale q.b.
pepe nero


Rosolate i cubetti di pane nel burro e unite la cannella.
Lasciateli da parte.
In una ciotola sbattete i tuorli con la panna e un pizzico di sale.
Nel frattempo scaldate il brodo e unite il vino, unite i tuorli con la panna e mescolate senza sbatterle.
Fate addensare leggermente, poi servite calda con i crostini e una spolverata di pepe.





Valle d’Aosta: seupa de pelon https://acasadivale.ifood.it/2019/01/seupa-de-pelon.html

Piemonte: minestra di riso e latte https://www.fiordipistacchio.it/2019/01/02/minestra-di-riso-e-latte/

Liguria: minestra di scarola  https://arbanelladibasilico.blogspot.com/2019/01/minestra-di-scarola-per-litalia-nel.html

Lombardia: Urgiada o Oriada https://www.kucinadikiara.it/2019/01/urgiada-o-oriada.html

Trentino Alto Adige: Zuppa allo Chardonnay di Terlano http://www.dolcementeinventando.com/2019/01/weinsuppe-allo-chardonnay-di-terlano.html

Veneto: La panada con uovo marinato (https://www.ilfiordicappero.com/2019/01/la-panada-con-uovo.html )


Friuli Venezia Giulia: Minestra di fagioli della Nuova Carnia
http://www.blogthatsamore.it/2019/01/minestra-di-fagioli-della-carnia.html

Emilia Romagna: Minestra reale romagnola https://zibaldoneculinario.blogspot.com/2019/01/minestra-reale-romagnola.html

Toscana: Zuppa di cipolle alla fiorentina https://acquacottaf.blogspot.com/2019/01/zuppa-di-cipolle-alla-fiorentina.html

Marche: Stracciatella marchigiana   http://www.forchettaepennello.com/2019/01/stracciatella-marchigiana.html

Umbria: Minestra col battuto e patate https://www.dueamicheincucina.it/2019/01/minestra-col-battuto-e-patate.html 

Lazio: La stracciatella   https://merincucina.it/2019/01/la-stracciatella.html

Abruzzo: Minestra di lenticchie e scarola https://ilmondodibetty.it/minestra-lenticchie-e-scarola/

Molise:

Campania: Scarola in brodo https://fusillialtegamino.blogspot.com/2019/01/scarola-in-brodo-per-tornare-in-forma.html

Puglia: Zuppa di pesce in bianco (Ciambotto in bianco)  https://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2019/01/cucina-pugliese-zuppa-di-pesce-in.html

Basilicata: La crapiata, zuppa di legumi e grano    http://blog.giallozafferano.it/lalucanaincucina/la-crapiata-lucana-zuppa-di-legumi-e-grano/

Calabria:Millecosedde ( minestra di verdure  e pasta )  https://ilmondodirina.blogspot.com/2019/01/millecosedde-minestrone-di-verdura-e.html

Sicilia: Minestra di Fave Secche e Tagliatelle https://www.profumodisicilia.net/2019/01/02/minestra-di-fave-secche-e-tagliatelle/

Sardegna: Minestra de Castangia  https://dolcitentazionidautore.blogspot.com/2019/01/minestra-de-castangia.html

Con questa ricetta partecipo a L'Italia nel Piatto di questo mese per la mia regione "adottiva":













7 commenti:

  1. hai ragione è molto fine ed elegante! Mi piacerebbe molto assaggiarla, le foto poi sono bellissime! Ti auguro un anno nuovo meraviglioso Ale, spero che tutto vada proprio come lo desideri! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Una ricetta originale e molto chic!
    Una bella scoperta. Buon anno!

    RispondiElimina
  3. E' buonissima, la conosco bene! Ottima scelta e poi quel pizzico di cannella è strepitoso! Buon anno!

    RispondiElimina
  4. Deve essere saporitissima e quei crostini con burro e cannella sono proprio da provare.
    Baci e buon anno.

    RispondiElimina
  5. Wow!!!! Dev’essere Speciale!
    Elegantissima alla vista e al palato!!!
    Elisa

    RispondiElimina
  6. Molto particolare oserei dire, sicuramente da provare! Buona serata.

    RispondiElimina
  7. Ottima, elegante, invitante. Mai avuto occasione di assaggiarla. Devo provare a cucinarla.
    Un abbraccio
    Antonella

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.