giovedì 19 luglio 2018

Naked cake con crema al pistacchio, yogurt e fragole

La naked cake con crema al pistacchio, yogurt e fragole è una torta deliziosa e romantica, che ho realizzato ieri, in occasione del mio anniversario con Ervin.
Era proprio il 18 luglio 2005 quando ci siamo messi insieme e da allora non ci siamo più lasciati.
Tredici anni insieme, non credete vadano festeggiati per bene?






NAKED CAKE CON CREMA AL PISTACCHIO, YOGURT E FRAGOLE

Per uno stampo a cuore di 20 cm


120 g di farina
150 g di zucchero semolato
5 g di lievito per dolci
4 uova a temperatura ambiente separate tra albumi e tuorli
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia liquida
65 ml di olio di semi di girasole
50 ml di acqua
2 g di cremor tartaro



Per la crema al pistacchio e yogurt

200 g di crema spalmabile al pistacchio 
400 g di yogurt greco
250 ml di panna vegetale
150 ml di latte condensato






Per terminare


fragole fresche
fiorellini di zucchero
confettura di fragola fatta in casa

 

Nella planetaria montate a neve fermissima gli albumi e metteteli da parte.
Montate i tuorli con le fruste per circa 7 minuti fino a che il composto non sarà  chiaro e cremoso.
Nel frattempo in una terrina setacciata la farina, lo zucchero, il sale e il lievito e cremor tartaro, mescolate le polveri e formate un buco al centro.
Nel frattempo unite ai tuorli l'olio, l'acqua e la vaniglia. Montate ancora per qualche minuto, poi unite la crema di tuorli agli ingredienti secchi e mescolate bene.
Unite per ultimi gli albumi montati incorporando delicatamente per non smontarli. Versate il composto in uno stampo a cuore di 20 cm.
Cuocete a 175° per circa 45-50 minuti.
Quando la torta sarà pronta, toglietela dal forno e fatela intiepidire.
Montate nella planetaria la panna, unite lo yogurt, il latte condensato e la crema di pistacchio fino ad ottenere una crema densa e corposa.
Sformate il dolce e lasciatelo raffreddare completamente.
Tagliate la torta a cuore in 3 strati, farcite entrambi gli strati prima con la confettura poi aiutandovi con un sac-à-poche, con la crema di pistacchio a piccoli ciuffetti.
Terminate anche in superficie, decorando con fragole fresche e fiorellini.






Buona giornata,
Ale

1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.