venerdì 8 giugno 2018

Plumcake alle pesche e fiori di lavanda

Il plumcake alle pesche e fiori di lavanda è un dolce morbido, gustoso e profumato.
Il profumo della lavanda si percepisce ma non è assolutamente invadente.


Se, come me, amate i sentori floreali nei dolci, sono sicura che vi piacerà!



PLUMCAKE ALLE PESCHE E FIORI DI LAVANDA


Per uno stampo di 35 cm di lunghezza


150 ml di olio di semi
240 g di zucchero a velo
4 uova
250 g di yogurt greco
340 g di farina 00
2 pesche tagliate a spicchi
1 cucchiaino di fiori di lavanda essiccati (circa 15-20 fiori)
16 g di lievito per dolci
zucchero a velo per spolverare




In un mixer tritate i fiori di lavanda con lo zucchero a velo.
Lavorate l'olio e lo zucchero con le fruste, poi aggiungete un uovo alla volta e sbattete fino a rendere il composto cremoso. Aggiungete lo yogurt, la farina ed infine il lievito.
Mescolate bene e unite per ultime in superficie le pesche a spicchi affondandole leggermente,
Cuocete il dolce in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato a 180° per circa 35 - 40° min.
Quando il dolce sarà freddo, spolverizzate con dello zucchero a velo.



Vi auguro un felice weekend,
Ale

3 commenti:

  1. Avrà un profumo inebriante questo plumcake! Brava cara Ale! baciotti e buon weekend

    RispondiElimina
  2. Nooo, lo zucchero alla lavanda non mi era mai venuto in mente! Ti copio subito! Grazie mille e complimenti!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.