sabato 5 maggio 2018

Torta cars

Oggi abbiamo festeggiato il mio piccolo amore  per i suoi 4 anni insieme ai suoi amichetti.
Una festa bellissima e allegra.
Il "woow" di Edward mi ha risollevato da tutta la stanchezza che avevo e vedere i suoi occhi felici è sicuramente il regalo più bello per me.

Ringrazio di cuore Ida per i suoi consigli e le faccio i complimenti per i suoi splendidi cake topper.


TORTA CARS


 Per una sponge cake di 28 cm di diametro (da tagliare in 3 dischi)

400 g di burro morbido
200 g di zucchero semolato
200 g di zucchero a velo (mia variazione)
8 uova leggermente sbattute
400 g di farina
16 g di lievito per dolci
2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia
1 pizzico di sale

Nella planetaria montate il burro, lo zucchero e il sale fino ad avere un composto cremoso e gonfio.
Unite le uova al composto e montate per qualche minuto.
Aggiungete la vaniglia ed infine lievito e farina setacciati, lavorate il composto fino ad ottenere una crema densa e corposa, versatela in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e infarinato e cuocete a 180° per circa 40-45 minuti, vale la prova stecchino.


Per la bagna al lampone

140 ml di acqua
1 cucchiaio di zucchero
100 ml di sciroppo di lampone

In un pentolino portate a lieve bollore l'acqua e  lo zucchero. Spegnete e unite lo sciroppo.


Per la crema al mascarpone e fragole

400 g di mascarpone
120 g di zucchero a velo
100 g di fragole fresche

Nella planetaria montate il mascarpone con lo zucchero e mettete da parte.

Per la crema al mascarpone cacao e lamponi

400 g di mascarpone 
60 g di nesquik
60 g di zucchero a velo 
120 g di lamponi freschi

Nella planetaria montate il mascarpone con lo zucchero e il nesquik e mettete da parte.

Tagliate la torta in tre dischi uguali bagnate con lo sciroppo al lampone e farcito la torta con un primo strato con la crema di mascarpone e fragole e l'altro con la crema di mascarpone cacao e lamponi.

Per la crema al burro di copertura

150 g di margarina 
100 g di burro 
350 g di zucchero a velo 
3 cucchiai di latte caldo

Lavorate la margarina e il burro insieme allo zucchero a velo e unite i 3 cucchiai di latte caldo fino a formare una crema liscia omogenea corposa e senza grumi.

Ricoprite la torta farcita con la crema di burro e lasciatela in frigo per almeno 3 ore.

Per decorare

150 g di pasta di zucchero bianca
50 g di pasta di zucchero nera
200 g di zucchero grigia

Stendete la pasta di zucchero grigia e maniera da coprire la superficie della torta. Stendete la pasta di zucchero bianca formando un nastro alto quanto l'altezza della torta e lungo poco più del diametro della vostra torta.
Con la pasta di zucchero nera formate dei quadratini che alternerà e te ai lati della vostra torta completate con il topper e lasciate solidificare.
La torta è piaciuta così tanto che non è rimasta neanche una fetta da fotografare!

Ancora cento di questi giorni amore mio!




1 commento:

  1. caspita ma sei stata bravissima! questa torta è davvero fantastica! bellissime anche le decorazioni in pdz!
    chissà felice che era il piccolo Edward! allora, tanti auguri a lui!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.