giovedì 8 marzo 2018

Ciambelline mimosa

C'è chi la ama, la critica o la ignora, ma per me la festa della donna ha sempre rappresentato un giorno importante, degno di essere ricordato, festeggiato insieme alle donne importanti della mia vita.
Me l'hanno insegnato sin da piccola, in famiglia, a scuola, in paese, era sempre un giorno speciale, la primavera timida iniziava ad arrivare, l'aria ancora frizzantina ma profumata di mimosa e femminilità.

Ed è alla mia mamma Teresa e a mia figlia Linda che dedico questo giorno e questi dolcetti.

Vi voglio tanto bene!

Buona festa a tutte le donne che mi seguono in silenzio, a chi commenta, a chi replica le mie ricette, a chi mi ammira, a chi mi vede per strada e mi fa sempre un sacco di complimenti.

A tutte voi dico, grazie, dal profondo del cuore!


CIAMBELLINE MIMOSA

Per 10 ciambelline

50 ml di olio di semi
80 g di zucchero a velo
1 uovo
100 g di quark di skyr (oppure yogurt greco in sostituzione)
100 g di farina 00
la polpa di mezza bacca di vaniglia bourbon
8 g di lievito per dolci
 
200 g zucchero a velo
poche gocce di succo di limone
confettini gialli o mimosina di zucchero

Lavorate l'olio e lo zucchero con le fruste, poi aggiungete l'uovo e sbattete fino a rendere il composto cremoso. Aggiungete lo skyr, la vaniglia, la farina ed infine il lievito.
Cuocete le ciambelline nello stampo apposito a 180° per circa 15 - 20° min.
 
mentre le ciambelline cuociono, preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo insieme a poco succo di limone, dovete ottenere una glassa densa e corposa.
Una volta cotte e fredde, glassate le ciambelline e decorate con gli zuccherini.





 
Felice 8 marzo,
Ale

2 commenti:

  1. Perfette queste ciambelline, buona festa anche a te.

    RispondiElimina
  2. In siciliano ti direi "su nu zuccuru" per dire che sono troppo carine!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.