lunedì 26 febbraio 2018

Tarta de Santiago

Oggi si festeggia un dolce compleanno, quello di questo blog, che compie ben 6 anni di vita.
Ogni anno è un'emozione ricordarsi dell'anno precedente, pensare a quante cose si sono imparate, cercando di fare un bilancio di tutto quello che ho provato, sperimentato e cucinato per me e per voi.

Oggi è anche lunedì e quindi si vola in giro per il mondo per il lunedì etnico e oggi atterriamo in Galizia, regione del nord della Spagna e prepariamo insieme una torta che non ha né glutine né lattosio: la Tarta de Santiago.

Realizzata con farina di mandorle, uova e zucchero, è una torta leggera, morbida e profumata con limone e cannella.


TARTA DE SANTIAGO

Per uno stampo di ø 20 cm 

200 g di farina di mandorle
200 g di zucchero semolato
la scorza di un limone non trattato
1 cucchiaino scarso di cannella in polvere
4 uova divise tra albumi e tuorli
3 gocce di estratto di mandorla amara

Dividete le uova in albumi e tuorli e montate questi ultimi con 100 g zucchero fino a farli diventare molto chiari. Unite la farina di mandorle, la scorza di limone, la cannella e l'estratto di mandorla.
Nella planetaria montate gli albumi a neve ben ferma con lo zucchero rimanente.
Unite delicatamente gli albumi alla crema di tuorli e mescolate omogeneamente fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Cuocete in forno a 180° per circa 45-50 minuti vale la prova stecchino.
Una volta cotta Lasciatela freddare completamente la torta e spolverizzatela con dello zucchero a velo.

Se preferite potrete scaricare on-line lo stencil per la tarta de Santiago e spolverare con lo zucchero a velo in seguito, ritagliando lo stencil e poggiando la croce sul dolce in modo tale da lasciare il segno distintivo della torta.



Vi auguro un felice inizio settimana,
Ale

6 commenti:

  1. Auguriiiiiiiii!!! che bella torta hai scelto per festeggiare. Mi piace. Pensavo fosse simile a una caprese bianca invece vedo che non c'è neanche il burro. Interessante, sembra leggera

    RispondiElimina
  2. dev'essere buonissima !! tanti auguri !!!

    RispondiElimina
  3. Auguriiiiiiiiiiiiiii blog! E questa torta è deliziosa... sono curiosa di assaggiarla! A presto LA

    RispondiElimina
  4. Mille auguri a questo blog speciale come te, a cui voglio un bene sincero!

    RispondiElimina
  5. Auguri e complimenti per la torta!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.