giovedì 1 febbraio 2018

Grissini con esubero di pasta madre ai semi di nigella

Conoscete la nigella sativa? Probabilmente sì, comunemente chiamata cumino nero o erroneamente sesamo nero, è una pianta della famiglia delle Ranunculaceae, originaria del sud-ovest asiatico.
I semi hanno un gusto pungente e amaro, molto utilizzati nella cucina mediorientale e impiegati per  la preparazione di dolci, biscotti e per ricoprire il pane.
La pianta viene usata per chi soffre di coliche e allergie, i semi sono invece considerati "benedetti", in quanto rappresentano un valido aiuto per le malattie perché agisce sul sistema immunitario, rafforzandolo.

Detto questo, posso dirvi che nei grissini sono davvero deliziosi e avendo dell'esubero di pasta madre, ho deciso di prepararne un po'. La ricetta è tratta da qui e devo dire che è perfetta.
Hanno avuto un successo strepitoso, i miei bambini ne vanno matti.



GRISSINI CON ESUBERO DI PASTA MADRE AI SEMI DI NIGELLA

Per 250 g di grissini (circa 10)

100 g di pasta madre in esubero non rinfrescata
60 g di farina 0
25 ml di acqua tiepida
10 ml di olio evo
3 g di sale fino
semi di nigella
poco latte per spennellare

Mettete in una ciotola l'esubero di pasta madre e l'acqua per farla ammorbidire. Unite l'olio, il sale e infine la farina. Formate un impasto omogeneo e malleabile.
Lavoratelo su un piano infarinato e formate dei serpentelli che cercherete di stendere  roteando da entrambi i lati fino a formare dei bastoncini regolari.
Metteteli su una teglia coperta di carta forno, spennellateli con poco latte e copriteli di semi in superficie.
Cuoceteli inforno caldo a 180° per circa 10-15 minuti o finché non saranno dorati.



Buon giovedì,
Ale

3 commenti:

  1. Coisa darei per sgranocchiarne un paio!

    RispondiElimina
  2. Anch'io faccio i grissini con gli esuberi (con una proporzione diversa tra farina e madre) e pure i taralli e, concordo, vengono benissimo. Ciao Ale !

    RispondiElimina
  3. Non conosco il sapore di questi semini, ma mi piace molto l'idea di usarli per fare dei grissini.
    Ti invito, se ti va, ad uno scambio d'iscrizioni ai followers e G+ Fammi sapere sul mio blog, sarò felice di ricambiare :)

    My Tester Food

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.