lunedì 12 febbraio 2018

Biscotti Romias

Era da un sacco di tempo che li avevo adocchiati questi biscotti.
Sarà che amo la frolla montata e il sac-à-poche ma questi biscotti sono adorabili sia alla vista che al gusto.
Un sole di frolla montata trattiene un cuore di nougatine, un pasticcino quindi morbido e croccante al tempo stesso, una vera delizia, che credo arrivi dalla Francia, o forse dal Belgio.
Eccezionalmente, oggi il "Lunedì etnico" non va in un paese specifico perché non ho trovato notizie riguardanti questi biscotti.
Guardando sul web, mi sono accorta che sono molto diffusi tra le popolazioni che parlano francese, quindi deduco siano tipici della pasticceria francese, ma non ne sono sicura.
Anzi, se qualcuno avesse notizie al riguardo me lo faccia sapere, sono molto curiosa.

Per realizzare questi biscotti, avrete bisogno di questa bocchetta particolare, io l'ho acquistata qui e mi piace già un sacco.

Se volete cimentarvi, ecco la ricetta, tratta da qui.



BISCOTTI ROMIAS

Per circa 30 biscotti

125 g di burro morbido a temperatura ambiente
250 g di farina 00
80 g di albume
100 g di zucchero a velo
1 pizzico di sale
la polpa di mezza bacca di vaniglia

Per la nougatine

50 g di miele di girasole Mielizia
50 g di zucchero semolato
50 g di burro
50 g di mandorle affettate e spezzettate


Lavorate il burro con lo zucchero a velo, unite la vaniglia, il pizzico di sale e gli albumi.
Aggiungete per ultima la farina fino ad ottenere una frolla morbida ma omogenea.
Mettete il composto in un sac-à-poche con bocchetta sultana aperta e formate i vostri biscotti su una teglia ricoperta di carta forno.
Lasciate la teglia in frigo per almeno 3-4 ore.
Mentre i biscotti riposano preparare la nougatine: mescolate il burro, lo zucchero, il miele e le mandorle e mettetele in un pentolino, facendo sciogliere lo zucchero.
Quando il composto sarà omogeneo ma ancora bianco, toglietelo dal fuoco e versatelo su un foglio di carta forno per farlo rapprendere.
Una volta freddo, formate delle palline di croccante che inserirete al centro di ogni biscotto.
Cuocete in forno caldo a 175° per circa 13-15 minuti, i biscotti dovranno dorare appena.

Gustateli con un bel tè caldo.

 
 
 
Buon lunedì a tutti,
Ale




 

1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.