giovedì 11 gennaio 2018

Maccheroncini fatti in casa allo zafferano con funghi e lucanica

Per il cenone del 31, ho preparato questi maccheroncini allo zafferano con funghi misti e lucanica.

Una delizia incredibile, provateli anche voi.


MACCHERONCINI FATTI IN CASA ALLO ZAFFERANO CON FUNGHI E LUCANICA

 Per 6 persone

Per i maccheroncini allo zafferano

400 g di semola rimacinata
100 g di farina 0
1 bustina di zafferano in polvere
190 g di liquido diviso tra uova e acqua

Seguite le istruzioni della vostra macchina della pasta e mettete la trafila per ottenere dei maccheroncini che taglierete con un coltello ad una lunghezza di 4-5 cm.
Lasciate riposare i vostri maccheroncini su un telo oppure su una tovaglia pulita per almeno un paio d'ore.

Per il condimento

200 g di lucanica
250 g di funghi misti tra champignon e porcini
Olio evo
pepe
sale
prezzemolo

Tagliate la lucanica a pezzetti e fatela soffriggere con un filo d'olio.
A parte in un'altra pentola fate soffriggere lo spicchio d'aglio insieme a un po' di olio unité i funghi ben lavati e puliti tagliati a pezzetti e fate cuocere per diversi minuti. Quando i funghi saranno pronti unite la lucanica precedentemente saltata in padella.

Lessate i maccheroncini in acqua bollente salata e condite con i funghi e la lucanica accompagnando con del buon prezzemolo fresco tritato al coltello e del pepe appena macinato.






Buon appetito,
Ale

1 commento:

  1. La pasta fatta in casa, di per sè già sarebbe buona anche da sola. Condimento fantastico!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.