mercoledì 15 novembre 2017

Focaccine soffici alla zucca, tartufo nero, pecorino e noci

Sono giornate burrascose tra preoccupazioni e una brutta influenza che mi ha travolto, quindi forza zero, voglia di cucinare altrettanto.
Però ho un sacco di ricette arretrate che se non pubblico a breve, mi dimenticherò di come ho fatto a prepararle.
Eccovi queste soffici pizzette ai sapori autunnali: zucca, tartufo nero d' Abruzzo, pecorino sardo e noci, un mix profumato e delizioso.

Ideali per un aperitivo sfizioso, provatele anche voi.

Ringrazio Gianni della ditta Fasciani per la sua gentilezza e disponibilità. Per me è sempre un piacere incontrarlo alla fiera Biolife ogni anno.



FOCACCINE SOFFICI ALLA ZUCCA, TARTUFO NERO, PECORINO E NOCI

 Per 12-14 pizzette

Per l'impasto

500 g di farina 0
175 g di pasta madre
250 - 260 ml di acqua oligominerale tiepida
11 g di sale
15 g di olio evo

Per condire

200 g di purea di zucca
2 tartufi neri Fasciani freschi grattugiati
120 g di pecorino sardo a scaglie
2 cucchiai di olio evo
rosmarino fresco tritato
60 g di noci tritate grossolanamente
sale


Nella planetaria mettete la farina, il lievito madre rinfrescato a pezzi e iniziate a impastare mettendo a filo l'acqua, quando l'impasto inizierà a prendere la giusta consistenza, unite l'olio, prendete l'impasto e maneggiatelo per qualche minuto, impastate fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, unite per ultimo il sale e impastate ancora un po'.
Fate lievitare l'impasto 2 ore in una ciotola ben coperta con pellicola e un canovaccio, poi mettete in frigo per circa 6-7 ore, riprendete l'impasto dopo il riposo e lasciate a temperatura ambiente per circa altre 2 ore.
Staccate 12 -14 palline di impasto e date una forma circolare a mo' di pizzetta, spingendo l'eccesso di pasta verso l'esterno, fate lievitare le pizzette ottenute per circa 30-40 minuti sulla teglia prevista per la cottura.
Trascorso questo tempo, preparate la purea di zucca, aggiungete sale, olio e rosmarino tritato e spalmatela in superficie su ogni pizzetta.
Cuocete in forno caldo a 220° per circa 15- 20 minuti.
Servite tiepide terminando con il tartufo, il pecorino e le noci.



Vi auguro una felice giornata,
Ale

2 commenti:

  1. Ma che buone e soffici,ti sono venute proprio bene!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ma che sono belle queste focaccine.... ricche e soffici ... per caso ne è avanzata una per me??? Un bacione LA

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.