venerdì 27 ottobre 2017

Pasteis de nata per il Club del 27

Rieccoci al bellissimo appuntamento con il Club del 27.
Ogni mese un grande gruppo di blogger, per la maggior parte del gruppo mtc, si cimenta nelle ricette "a tema".
Questo mese si va di sfoglia e io oltre ai cannoncini, ho realizzato i pasteis de nata, deliziosi pasticcini portoghesi al profumo di cannella e limone.

Chiedo scusa se non sono realizzati perfettamente, i bordi sono spessi e la crema all'interno è poca rispetto agli originali ma sono di una bontà incredibile lo stesso, provare per credere.


PASTEIS DE NATA

1 rettangolo di pasta sfoglia  da 400 g realizzata con questa ricetta (utilizzando il vino bianco secco al posto del marsala)
250 ml di panna
250 ml di latte intero
40 g di maizena
150 g di zucchero
4 tuorli grandi
la scorza di un limone non trattato
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di sale

in pentolino alto e dal fondo spesso fate scaldare la panna con la scorza di limone e un pizzico di sale.
Appena raggiunto il bollore, togliete dal fuoco lasciate in infusione per 30 minuti.
Nel frattempo mescolate la maizena con lo zucchero e la cannella e aggiungete i 4 tuorli, stemperando bene.
Unite il latte a filo.
Unite il composto alla panna calda e rimettete sul fuoco facendo addensare leggermente.
Stendete la pasta sfoglia e arrotolatela sul lato corto. Tagliate 12 rotolini larghi 2-3  e mettete ogni rotolino nello stampo da muffin schiacciando con le dita per formare dei gusci.
Riempiteli di crema e fate cuocere in forno a 230° per circa 20 minuti.
Servite tiepidi o freddi.




Ricette tratte da qui


Con questa ricetta partecipo al Club del 27

6 commenti:

  1. Sai che invece a me piacciono così un po' cicciottelli? li trovo più invitanti

    RispondiElimina
  2. Sempre cose originali e buone qui da te!

    RispondiElimina
  3. Io adoro le pasteis de nata ... tutte le volte che sono stata a Lisbona ne ho sempre fatto delle scorpacciate. Complimenti

    RispondiElimina
  4. A me invece piacciono tantissimo :)
    Bravissima.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Anche io ho fatto le Pasties de Nata. Buonissime vero? Complimenti

    RispondiElimina
  6. wow! E secondo te non sarebbero realizzati perfettamente??? Sono bellissimi!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.