venerdì 29 settembre 2017

Come passa il tempo...ricette e ricordi

Cosa sarebbe la mia vita senza di voi, Linda ed Edward?
La vostra nascita mi ha sconvolto la vita, i ritmi, alcune certezze della vita ma sono felice che siate entrati nella mia esistenza anche perché non riuscirei a pensarne una senza di voi ormai.
Mi ricordo Linda, quando ancora ti avevo in pancia, avevo tante aspettative e tanti sogni per te e spero tu sia contenta di avere una mamma come me, che non sarà sicuramente perfetta ma che ogni giorno cerca di fare del suo meglio per te e per il tuo piccolo fratellino.

E anche di te mi ricordo dolce pulcino di mamma, Edward, quando sei nato, quando ti ho stretto tra le mie braccia per la prima volta, che emozione, che bellissima senzazione e poi piano piano il tempo imperterrito ha continuato il suo corso e siete cresciuti.

Mi ricordo la torta del tuo primo compleanno Linda, il tuo primo giorno di asilo, la tua prima parolina, i tuoi primi progressi.

Essere mamma è qualcosa di speciale, di indescrivibile, un qualcosa che ti riempie il cuore e la vita, questa vita così frenetica in cui si ha poco tempo, ma quel poco vorrei dedicarlo alle mie due piccole creature.

In questo blog trovate tutte le torte preparate per i miei bambini, qui potete vedere una piccola carrellata, ce n'è per tutti i gusti.





Sono tanti i ricordi  di voi, piccolini miei, che ho dentro la mente, a volte vorrei fermare il tempo per godermi di più questi attimi preziosi con voi ma purtroppo non si torna indietro.





In questa folle corsa della vita, voglio amarvi e proteggervi come non farei per nessuno.
Grazie per tutto quello che mi avete insegnato finora.

E se il tempo non si può fermare, possiamo fermare degli attimi scattando delle fotografie in modo tale da avere dei ricordi soprattutto "materiali".

Ecco perché vi invito a creare un album con le foto più importanti  finora, in modo tale da poterlo consultare in ogni momento, anche quando i vostri figli saranno più grandi.

Per la realizzazione, vi invito a guardare questo video:





2 commenti:

  1. Grazie delle parole e sensazioni di vista da te vissute per i tuoi bambini e di avermi resa partecipe. Concordo. Oggi ci sono tanti modi per ricordare una volta solo le foto e non ancora a colori ma anch'io ho un bel album. Forse un giorno scannarizzero le foto e le mettero su un dvd con musica ecc. anche se pensionata non ho mai tempo managgia. Buona serata e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Il tempo passa e la nostalgia è una conseguenza, ma ogni periodo della loro (e della nostra) vita porta sempre qualcosa di speciale. Vederli crescere e diventare uomini (e donne) adulti e responsabili ci fa sperare che, anche se magari in piccolissima parte, un po' del merito è anche nostro... che magari abbiamo fatto (forse) un buon lavoro. Auguri per i tuoi piccoli (lo saranno sempre... anche quando avranno 30 anni e oltre!) :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.