mercoledì 26 luglio 2017

Idee e spunti per un aperitivo perfetto all'aperto

Organizzare un aperitivo all'aperto a regola d'arte?
Non si tratta di un'impresa impossibile ma bensì di qualcosa di semplice che richiede soltanto pazienza, un po' di tempo e tanto amore.
Meglio organizzarsi per tempo e preparare alcuni piatti in anticipo.
Preparate abbondante ghiaccio in freezer per i vostri eventuali drink.

Cosa cucinare

Prediligete torte salate con ripieni che vi suggerirà la fantasia, qui di seguito alcune idee:

-pesto e patate;
-tonno e olive;
-verdure grigliate e formaggio;
-pesce spada e melanzane;
-cipolle e uova.

Una volta pronte e fredde potrete tagliarle in tranci e servirle.
Cercate di realizzare voi stessi le basi di sfoglia, brisée o pasta matta, saranno più  apprezzate e più genuine.
Preferite cibi freschi e leggeri come spiedini di caprese con mozzarelline , pomodorini e basilico oppure carpacci di frutta a vostro piacere.

Realizzate cibi finger food e comodi da mangiare con le mani oppure inseriti in apposite ciotoline/bicchierini trasparenti o colorate.

Tartine, mini sandwich, bruschette, polpettine  e insalate di riso saranno ben accette.


Nelle foto sottostanti vedrete alcune delle cose che solitamente preparo per dei buffet o degli happy hour che organizzo.

Come creare l'atmosfera

Se non avete un giardino, potete utilizzare anche un piccolo balconcino, creando un po' di atmosfera accendendo delle lucine in alto o lungo le pareti, non appena il sole inizia a tramontare.

Immagine presa da qui
Foto presa da qui
Cosa bere

Come drink personalmente realizzo spesso Spritz Aperol, Canaletto oppure Prosecco al ribes rosso, sempre molto apprezzati.

Quindi bollicine quasi d'obbligo.
Per far sì che l'aperitivo si mantenga freschissimo, consiglio di mettere i flûtes o calici in frigo per qualche ora.

Per rendere la serata speciale potete scegliere di acquistare on line alcuni articoli personalizzabili come i flûtes di Regali.it

Scelta di un tema
Come per feste e cene importanti cercate di seguire un filo conduttore dell'evento, o meglio un tema.
Mi spiego meglio, se decidete di realizzare una cena o un happy hour con tema messicano, vi consiglio di utilizzare sedie e tovaglie molto colorate, musica messicana e magari una bella Corona da gustare fredda con uno spicchietto di limone.

Quindi sì ad abbinare stoviglie e tovaglie cercando di trovare un'armonia e un'eleganza nell'insieme. Se optate per un aperitivo total white anche le sedie, eventuali cuscini e i festoni (tante idee potrete trovarle qui) saranno di colore bianco.



Se non avete in mente cosa preparare, tante idee su questo blog potranno aiutarvi, soprattutto cliccando nella sezione finger food qui.



E se l'aperitivo si trasforma in cena nessun problema, pizze, focacce, gattò di patate, sartù e sformati ci salveranno dalla fame.

Qualche patatina e snack potete portarla soprattutto se ci sono dei bambini, ma senza esagerare.

Cin cin e buon aperitivo a tutti!





Felice giornata a tutti voi,
Ale

1 commento:

  1. Grazie Ale, dritte utili e interessanti in questa estate calda e torrida in cui ogni sera si presta ad aperitivi e cenette finger..

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.