lunedì 12 giugno 2017

Ciambellone allo yogurt e gocce di cioccolato

Iniziamo questa settimana a tutta carica con un ciambellone altissimo e morbidissimo, praticamente fatto con la stessa ricetta dei mini plumcake ma raddoppiando e sistemando un po' le dosi.
Questo ciambellone lo dedico alla mia amica Alessia, amica di tante avventure.

Buon lunedì a tutti!


CIAMBELLONE ALLO YOGURT E GOCCE DI CIOCCOLATO

Per un ciambellone di 26-28 cm di diametro

300 g di farina 00
100 g di fecola di patate
400 g di yogurt alla vaniglia a temperatura ambiente (o del gusto che preferite)
6 uova medie
300 g di zucchero semolato
200 ml di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di estratto di vaniglia Paneangeli
la scorza di un limone non trattato
180 g di gocce di cioccolato Paneangeli + 20 g da spargere in superficie
20 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
4-5 cucchiai di confettura di albicocche

Nella planetaria montate con le fruste le uova e lo zucchero, fino a creare un composto gonfio e spumoso. Unite sale, vaniglia e scorza di limone, continuate a montare versando a filo l'olio.
Setacciate farina, lievito e fecola e prelevate dal totale 4 cucchiai di farina che unirete al composto di uova e montate ancora.
Aggiungete lo yogurt, alla fine aggiungete il resto della farina, mescolate bene e unite per ultime le gocce di cioccolato.  Versate il composto in uno stampo per ciambella di acciaio, unite le gocce rimanenti in superficie.
Cuocete in forno a 175° per circa 50-60 minuti, vale comunque la prova stecchino.
Appena tolto dallo forno, spennellate il dolci con della confettura in superficie e rimetteteli in forno per altri 2 minuti.
Estraete dallo stampo dopo qualche minuto e gustate non appena sarà freddo.




Un abbraccio dalla vostra 
Ale


1 commento:

  1. Ecco questo è uno di quei dolci a cui non direi MAI di no!!!! Troppo invitnate!!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.