giovedì 9 marzo 2017

Plumcake allo yogurt marmorizzato

 Un plumcake favoloso, umido al punto giusto e super goloso, è quello che ho preparato il weekend scorso per la mia sorellina.
Tratto liberamente dalla ricetta della mia amica Simona, questo dolce vi conquisterà sicuramente!



PLUMCAKE ALLO YOGURT MARMORIZZATO

150 g di farina 00
50 g di fecola di patate
250 g di yogurt alla vaniglia a temperatura ambiente (oppure bianco)
3 uova grandi
150 g di zucchero semolato
100 ml di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 ml di latte tiepido
30 g di cacao amaro
1 cucchiaio di miele di acacia
la scorza di un limone non trattato
16 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
zucchero a velo per terminare

Nella planetaria montate con le fruste le uova e lo zucchero e il miele, fino a creare un composto gonfio e spumoso. Unite sale, vaniglia e scorza di limone, continuate a montare versando a filo l'olio.
Setacciate farina, lievito e fecola e prelevate dal totale 2 cucchiai di farina che unirete al composto di uova e montate ancora.
Aggiungete lo yogurt, alla fine aggiungete il resto della farina e dividete l'impasto in due ciotole, in una ciotola mettete il cacao setacciato e il latte tiepido e mescolate bene.
Versate il composto alternando impasto bianco e impasto nero in uno stampo per plumcake  di 20-25 cm.
Cuocete in forno a 175° per circa 45 minuti, vale comunque la prova stecchino.
Lasciate intiepidire ed estraete dallo stampo.
Una volta freddo, spolveratelo con dello zucchero a velo.


Vi auguro un felice giovedì,
Ale

4 commenti:

  1. Mi piace molto. Ottimo per una golosa colazione.

    RispondiElimina
  2. Questo è uno dei miei dolci preferiti per la colazione e il tuo è venuto benissimo!
    Bello e invitante!!

    RispondiElimina
  3. io apprezzo la variegatura al cioccolato, ma con lo yogurt non l'ho mai provata...
    perché non farlo proprio scippando la tua ricetta?

    RispondiElimina
  4. Ha un aspetto davvero perfetto ed una consistenza interna sofficissima,lo proverò sicuramente,grazie infinite per la meravigliosa ricetta!!!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.