lunedì 27 marzo 2017

La mia banoffee pie per il Club del 27

Rieccoci tornati all'appuntamento del Club del 27,  l'appuntamento di fine mese sempre più stimolante.
Anche questo lunedì voliamo nuovamente in Inghilterra per gustare un dolce delizioso a base di banane, panna e caramello, io ho preso spunto dalla versione di MTC che trovate qui ma il ripieno, per fare prima, ho utilizzato della crema mou già pronta.

Golosissima e da rifare al più presto, fidatevi!





BANOFFEE PIE 
Per una torta di 22 cm di diametro

Per la base (pie crust)

225 g di farina di grano tenero 0
100 g di burro freddo
1 pizzico di sale 
acqua fredda
 
Per il ripieno
 
350 g di crema mou già pronta
250 ml di panna da montare
4 banane
il succo di 1/2 limone
scaglie e decorazioni di cioccolato fondente
 
 
Dopo aver setacciato la farina, mettetela a fontana sulla spainatoia. 
Inserite al centro il burro tagliato in pezzetti e il sale. Cominciate a lavorare con le punta delle dita ed aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Evitate di scaldare l’impasto. Lasciate riposare in frigorifero avvolta in pellicola per circa 30 minuti.
 
Per il ripieno montate la panna a neve ben ferma, prelevatene un terzo e unitela alla crema mou in una ciotola a parte e mescolate delicatamente. Lasciate la panna rimanente per la decorazione finale.
Accendete il forno a 180°.
Con la pasta foderate uno stampo da crostata imburrato e procedete con la cottura in bianco rivestendo la superficie con della carta forno utilizzando dei legumi oppure le sfere apposite.
Una volta pronta, circa 20-25 minuti, lasciate raffreddare e sformate. Riempite con la crema toffee e lasciate raffreddare completamente (circa un’ora).
Disponete sopra la base di crema le banane tagliate a rondelle, conservandone una.
Mettete la panna nella tasca da pasticcere e ricopritevi tutta la superficie. Decorate con le fettine di banan ai lati e decorazioni di cioccolato.






Buon inizio settimana a tutti,
Ale

39 commenti:

  1. Mamma mia che spettacolo. Conosco una bimba che adora tutto ciò che contiene banane e tra poco è il suo compleanno. Mi sa che amerebbe alla follia questa crostata

    RispondiElimina
  2. Ma che bellissima versione!!! Mi piacciono tantissimi le nuvole di panna e quelle meravigliose foglie in cioccolato fondente... bravissima! Un bascione e buona settimana

    RispondiElimina
  3. Vabbè! Che te lo dico a fare? Bravissima come sempre :-D

    RispondiElimina
  4. Ogni tua ricetta conferma la tua bravura! Te la copierò senz'altro.

    RispondiElimina
  5. Molto golosa davvero: grazie per la condivisione!

    RispondiElimina
  6. Spettacolo allo stato puro!

    RispondiElimina
  7. O cavolo. Non ricordavo la preview!
    Questa pie è un capolavoro. Pur confessandoti che non amo moltissimo la banana nei dolci, giuro che vedendo la tua, vorrei prepararla immediatamente.
    E' elegante ed intrigante e tu hai le mani d'oro!
    Grandissima Ale!
    Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  8. Altro dolce che non conoscevo. Vedo l'immagine e già mi ispira. Leggo gli ingredienti e si forma la bavetta. Sono a dieta (Perenne) ma un peccatuccio lo farei davvero. Complimenti

    RispondiElimina
  9. Un'opera d'arte da ammirare, non conoscevo questa ricetta però mi piace molto la tua esecuzione, la proverò presto, complimenti Alessandra una superba presentazione :)

    RispondiElimina
  10. Alla faccia del peccatuccio che farei con la banoffee, al tua poi è fantastica davvero. Cosa non deve essere quella crema di mou che con la banana fa faville!

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa! Mi incuriosisce molto, sicuramente lontana dai nostri gusti e molto carica ma...una possibilità gliela darei volentieri :-D
    Ma le foglioline di cioccolato le hai fatte tu?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se ho una vera passione per la lavorazione del cioccolato, queste foglioline le ho acquistate in un negozio di articoli per pasticceria

      Elimina
  12. Mai fatta...mi hai fatto venir voglia, la farò al piu presto! Davvero molto bella Ale, elegante e quelle decorazioni in cioccolato mi piacciono tanto. Bravissima come sempre! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Stupenda, non oso immaginare la bontà di questa torta.
    Complimenti anche per le immagini e la decorazione :)

    RispondiElimina
  14. Ecco la,crema di mou la vorrei subito !! Deve essere di una bontà unica...

    RispondiElimina
  15. Golosissima questa banoffee sicuramente da fare se non ci mangiamo le banane prima, perchè come entrano in casa svaniscono
    un abbraccio e bravissima

    RispondiElimina
  16. vorrei tuffarmi nella panna !!! spettacolare

    RispondiElimina
  17. Questa è un'altra di quelle torte da fare assolutamente quando si è in vena di golosità assoluta.. la tua è stupenda, complimenti :-)

    RispondiElimina
  18. Ho preparato questo dolce quando il blog era ancora agli inizi e quindi ne ho una foto a dir poco ridicola, nel bel mezzo della tavola sparecchiata e piena di briciole :)) Ma questo non toglie che ricordi ancora la bontà del connubio crema mou e banane, con tutta quella panna :) LA tua poi è anche bellissima!!! Mi hai fatto venire voglia di rifarla :)
    Un abbraccio e buona giornata
    Claudia

    RispondiElimina
  19. Sì, sì. sì.....buonissima!!!!

    RispondiElimina
  20. Quando l'ho vista ho detto WOW è stupenda e chissà che buona con quelle decorazioni al cioccolato.
    Veramente complimenti.
    Ciao Erica

    RispondiElimina
  21. I tuoi dolci Ale sono sempre una garanzia... Questa banofee Pie ti è venuta un vero spettacolo, anche se non è una novità per te! Da provare... Brava come sempre!

    RispondiElimina
  22. Ora non ridere, ma se mio marito non avesse puntato i piedi per avere la Sacher coe torta di matrimonio, i avresi scelto questa... la AMO. Banane, panna a profusione, caramello, non sono molto da dolci io, ma la Banoffee è speciale (e la tua anche bellissima..)

    RispondiElimina
  23. Immagino quanto goduriosa possa essere con tutto quel caramello, e la panna.. e le banane... SLurp!

    RispondiElimina
  24. Spettacolare e goduriosa! Complimenti!

    RispondiElimina
  25. davvero bellissima, panna e banane.... cosa si vuole di più? ma la crema mou pronta si trova al super? grazie per l'informazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io al despar trovo una crema mou già pronta. ciao cara e a presto

      Elimina
    2. alla despar c'è tutto, quando verrò a Brunico farò la scorta!!!

      Elimina
  26. Mio Dio!!
    Sarà che quando ho dato uno sguardo al file, ho saldato proprio i dolci, ma non pensavo che conteneva una meraviglia del genere, bellissima.
    baci

    RispondiElimina
  27. Ale ogni volta che passo di qui mi viene una gran fame!! Stupenda questa banoffee!! Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  28. era una delle mie scelte, però poi ho optato per il salato, però guardando la tua torta mi viene voglia di correre in cucina a prepararla...

    RispondiElimina
  29. Gnam, i dolci con le banane sono tra i miei preferiti.. La crema mou deve essere un golosità super!

    RispondiElimina
  30. Ho un rapporto strano con la banoffee. Mi incuriosisce, ma tutta quella panna, che non amo, mi frena. Però trovo che si presti ad essere una torta da festa, abbellita e decorata e tu hai, come sempre, dato il tuo tocco delicato con i decori di cioccolato :)

    RispondiElimina
  31. E' una torta che non conoscevo, l'ultima che avrei scelto di rifare perchè mi dava l'idea di troppo dolce. Forse ho sbagliato perchè è intrigante e la crema mu mi piace molto. Grazie alle tue foto ci farò un pensierino.

    RispondiElimina
  32. Oh mammina quel mou che cola...

    RispondiElimina
  33. Favolosa! deve essere di un buono infinito! devo proprio provarla, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  34. La presentazione è meravigliosa! Io non amo le banane ma credimi la tua banoffee è una la più invitante che abbia mai visto.

    RispondiElimina
  35. IO AMO questa torta e la tua versione è bellissima, brava!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.