martedì 14 febbraio 2017

Cuoricini di cioccolato al latte e cereali

Ecco i cioccolatini del nostro San Valentino, goduriosi cuoricini di cioccolato al latte con ripieno di cioccolato bianco e cereali. Un modo per replicare uno dei miei snack al cioccolato preferiti, il kinder cereali.
Fare queste praline è davvero semplice e non occorre neanche temperare il cioccolato.

Se cercate degli stampi di silicone per questo genere di cioccolatini date un'occhiata al sito Livingo, dove troverete tante idee per la casa e per la cucina.


CUORICINI DI CIOCCOLATO AL LATTE E CEREALI

Per 12 cioccolatini

100 g di cioccolato finissimo al latte
80 g di cioccolato bianco
2 cucchiai di riso soffiato
1 cucchiaio di olio di semi di girasole
2 cucchiai di frumento soffiato

Fondete il cioccolato al latte a bagnomaria, spennellate i cuoricini dello stampo in maniera omogenea , lasciando metà del cioccolato per la copertura finale.
Battete lo stampo su un piano per evitare eventuali bolle d'aria.
Mettete lo stampo in frigo per circa 30 minuti.
In un mixer frullate il riso e il frumento soffiati.
Fondete in una ciotola a parte il cioccolato bianco, unite l'olio e i cereali tritati.
Mettete il ripieno di cioccolato bianco e cereali all'interno dei cuoricini senza riempire completamente.
Mettete in frigo altri 30 minuti, poi coprite i cuoricini con il cioccolato al latte rimanente.
Rimettete i cioccolatini in frigo per circa 1 ora, poi servite.



Vi auguro un felice San Valentino,
Ale



3 commenti:

  1. Il fatto che non si debba temperare e' legato allo stampo in silicone?

    RispondiElimina
  2. Ma che belli e che buoni!!!
    Interessante anche il sito,l'ho visitato e c'è davvero l'imbarazzo della scelta!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.