sono anche su Facebook....

martedì 31 gennaio 2017

Macarons al pistacchio e i finalisti del contest Natalizia

Questo gennaio è stato pieno di macarons...verdi, arancio e viola ma questi al pistacchio vi assicuro che sono una vera droga, troppo buoni!
E anche se solitamente lo catalogo come un mese freddo e triste, questa volta è stato all'insegna dei colori con i fantastici macarons!



MACARONS AL PISTACCHIO (grazie ad Ilaria per la splendida ricetta)

Macarons al pistacchio

150 g di zucchero a velo
150 g di farina di farina di mandorle fine
110 g di albumi invecchiati di 5 giorni e divisi in 2 ciotole da 55 g l'una
colorante verde in gel

Per lo sciroppo

150 g di zucchero semolato
50 ml di acqua


1/2 cucchiaino di estratto di pistacchio
150 g di crema spalmabile al pistacchio Aroma Sicilia


Fate tostare la farina di mandorle in forno a 150 gradi per circa 10 minuti.
Lasciate raffreddare completamente.
In un mixer tritate la farina di mandorle insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una polvere finissima.
Setacciate la polvere 2 volte.
Incorporate i primi 55 g di albumi alla polvere di mandorle e zucchero e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo liscio e morbido.
Unite l'estratto e mescolate.

Preparate lo sciroppo mettendo in un pentolino dal fondo spesso lo zucchero e l'acqua. Inserite il termometro all'interno del pentolino e fate andare a fuoco medio fino a quando non raggiungerà la temperatura di 115°.

Mentre lo sciroppo è sul fuoco, montate i restanti albumi all'interno della planetaria fino ad ottenere un composto gonfio e lucido.
Quando lo sciroppo raggiungerà la temperatura di 118°, continuate a montare gli albumi ed unite a filo, seguitando, lo sciroppo di zucchero.
Montate per circa 1 minuto, unite il colorante verde fino ad ottenere la gradazione desiderata e unite delicatamente l'impasto di mandorle aromatizzato al pistacchio.

Inserite in un sac-à-poche e e ho formato i gusci in 2 teglie.

Lasciate i gusci asciugare all'aria aperta per almeno 40 minuti (fino a 2-3 ore, dipende dal tasso di umidità dell'ambiente) o fino a quando non avranno creato una sorta di patina in superficie e appariranno asciutti.

Una volta asciutti in superficie, accendete il forno.

Cuocete i gusci a 180° per i primi 3 minuti, poi abbassate a 140° e cuocete per altri 12-13 minuti.

Una volta cotti, estraete la teglia dal forno e sfilate la carta per metterla su un ripiano di marmo e fate raffreddare completamente.

Farcite con la crema spalmabile al pistacchio e servite dopo qualche ora di riposo in frigo.

E ORA RULLO DI TAMBURI...

Vi informo che lo chef  Marcello Franceschi ci ha comunicato i nomi delle prime 3 finaliste per entrambe le categorie del contest Natalizia, in collaborazione con Mielizia:

CATEGORIA DOLCE
CATEGORIA SALATA

Nei prossimi giorni comunicherò i nomi dei vincitori...stay tuned! ;)



Con questa ricetta partecipo al contest di Mamma Ilaria - Pistacchi di Bronte
In collaborazione con Aroma Sicilia


Felice martedì a tutti,
Ale

3 commenti:

  1. che belle ricette! e non avevo dubbi che Valentina fosse tra i finalisti!
    complimenti a tutti !!!!

    RispondiElimina
  2. Un ..... 😃 Leggo solo adesso che sono in finale ... grazie infinite sono felicissima! In bocca al lupo a noi tutte e a te per il contest di Ilaria con questi fantastici macarons!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.