venerdì 9 dicembre 2016

Kokos - Marzipan Makronen (Dolcetti tedeschi al cocco e marzapane)

Come capirete dal nome, anche questi sono "macarons", certo non nella loro versione moderna ma sempre della stessa famiglia.
Gli ingredienti base sono sempre albumi e zucchero a velo , in questo caso anche cocco e marzapane.
Non pensate siano troppo dolci perché nell'insieme creano un equilibrio goloso, profumato e delizioso.
I "Kokos Makronen" sono uno dei dolcetti immancabili del Natale tedesco e io li adoro, provateli anche voi e vi conquisteranno.


KOKOS -MARZIPAN MAKRONEN

90 g di albumi (circa 3 medi)
200 g di zucchero a velo
100 g di marzapane
350 g di farina di cocco
ostie circolari per dolci (diametro 50 mm)


Montate gli albumi a neve ben ferma, poi incorporate delicatamente lo zucchero a velo.
Nel robot da cucina tritate finemente cocco e marzapane fino ad ottenere una polvere finissima.
Unite le polveri delicatamente agli albumi, se il composto è troppo molle, incorporate altra farina di cocco e cercate di dare all'impasto una consistenza  piuttosto corposa.
Foderate la placca con della carta da forno. Prendete ogni ostia e con l'aiuto di un cucchiaino formate con un po' di impasto delle cupole, disponetele sulla teglia distanziandole un po'.
Cuocete i dolcetti in forno caldo a 160° per circa 15 minuti o finché saranno dorati ai lati.
Lasciate raffreddare e conservate in scatole di latta, si mantengono fino a 3 settimane.

Ps. Per rendere i dolcetti ancora più golosi, decorateli in superficie con dei fili di cioccolato fondente fuso. Io li ho lasciati al naturale e sono ottimi comunque.



 
Felice weekend a tutti,
Ale

4 commenti:

  1. Che belli che sono questi dolcetti, sembrano buoni e delicati!

    RispondiElimina
  2. Buoni buoni buoni..con il marzapane....mamma mia!

    RispondiElimina
  3. Sì, questi li adoro.. mi ricordano l'infanzia perchè ne faceva di simili anche la Oma Emma, madre di mio zio, quando da piccola andavo a trovarla a Nufringen. <3 Che spettacolo tesoro.. anche le immagini coprono di una neve 'calda e dolcissima'! Tvb

    RispondiElimina
  4. Il nome non riesco a pronunciarlo ma un morso glielo darei moooooooolto volentieri!
    :*

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.