martedì 15 novembre 2016

Zeppole di castagne calabresi (zippuli e' castagni)

Durante l'autunno ma anche in occasione del Natale, in Calabria si preparano le zeppole salate (chiamate anche crispelle) e le zeppole dolci di castagne.
Sono ricette antiche, della tradizione contadina, tramandate di generazione in generazione fino ai nostri giorni.
Oggi vi propongo queste ultime, con la ricetta che fa da sempre mia mamma, morbide, soffici e semplici, sono una vera goduria per chi ama le frittelle e il sapore di castagne.




ZEPPOLE DI CASTAGNE CALABRESI

Per 12 -14 frittelline

200 g di farina 0
100 g di farina di castagne
7 g di lievito di birra fresco
acqua tiepida q.b.
10 g di zucchero
5 g di sale
zucchero a velo
abbondante olio per friggere

Setacciate le due farine, mescolatele e in mezzo bicchiere di acqua tiepida con lo zucchero, sciogliete il lievito.
Unite il lievito sciolto alle farine e iniziate ad impastare, aggiungendo acqua fino ad ottenre un impasto morbido ma corposo, continuate a lavorare l'impasto e unite il sale.
Lavorate l'impasto fino ad inconrdatura, poi mettetelo in una ciotola coperta di pellicola trasparente e lasciatelo in un luogo caldo e privo di correnti.
Fate lievitare per almeno 2 ore, o comunque fino a che l'impasto non sarà raddoppiato di volume.
Formate delle palline medie (abitualmente si fanno a forma di ciambellina, scegliete la forma che più preferite) e poggiatele su un foglio di carta forno, fatele lievitare altri 30 minuti.
Friggete le palline in abbondante olio caldo e scolatele con un'apposita palettina lasciandole asciugare su un piatto coperto di carta assorbente.
Spolverate con zucchero a velo e servite.


Vi auguro una felice giornata e vi aspetto al mio contest NATALizia,
qui le regole per partecipare!



3 commenti:

  1. Le ho viste da Sandra, le vedo da te. Mi state facendo venire una gran voglia di frittelle con farina di castagne, ma io devo fare la brava e tornare a regime che già son sforata tanto :) Per ora me le godo virtualmente :*

    RispondiElimina
  2. ma che bontààààà!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Buone da provare copiato grazie e buona serata.

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.