lunedì 28 novembre 2016

Printen di Aquisgrana al miele

Conoscete i Printen? Sono dei biscotti tipici di Aachen, in italiano Aquisgrana, città tedesca dal suggestivo mercatino di Natale, sono tradizionali natalizi, ideali per chi ama i dolci speziati come Lebkuchen, Zimtsterne e pan di zenzero.
Probabilmente di importazione belga  e del XV secolo, originariamente erano dolcificati con il miele, i pasticceri futuri optarono successivamente per lo sciroppo di barbabietola.


Il miele, protagonista indiscusso di questa ricetta, vi  ricorda che è aperto il contest #NATALIZIA in collaborazione con Mielizia, vi aspettiamo numerosi.


PRINTEN DI AQUISGRANA
Dal libro 1001 Backrezepte

Per circa 16-18 biscotti

125 g di miele millefiori Mielizia
40 g di burro
40 g di zucchero di canna (io ho usato del muscovado)
190g di farina 00 setacciata + quella necessaria per stendere l'impasto
40 g di mandorle affettate oppure glassa bianca o cioccolato fondente
mezzo cucchiaino di mix di spezie per Lebkuchen (chiamato Pisto a Napoli)
mezzo cucchiaino di carbonato di potassio
1 tuorlo sbattuto

Scaldate in un pentolino lo zucchero, il miele e il burro fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciate raffreddare lentamente e poi unite la farina, il mix di spezie e il carbonato di potassio sciolto in due dita di acqua, amalgamate il tutto al composto di miele e burro e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
Lasciate riposare un'ora in frigo, trascorso questo tempo, stendete l'impasto e formate dei biscotti di forma rettangolare.
Spargete le mandorle affettate e passateci sopra il mattarello, per frantumarle in superficie.
Spennellate con il tuorlo.
Cuocete in forno i biscotti adagiandoli su della carta forno a 190° per 15 minuti circa.
Conservate i biscotti in delle scatole di latta non appena saranno freddi.
Se avete deciso di non utilizzare le mandorle glassate con glassa bianca oppure cioccolato fondente.

Ps. I biscotti , essendo realizzati prevalentemente col miele, hanno una consistenza dura. Per mantenerli morbidi, vi consiglio di chiuderli ancora caldi in una scatola di latta.




Buon inizio settimana a tutti, vi aspetto per il mio contest sul miele, non mancate!

Qui le regole per partecipare!

http://www.dolcementeinventando.com/2016/11/natalizia-il-menu-delle-feste-con.html

1 commento:

  1. Non li conoscevo, ma sono felice di scoprirli. Da te trovo sempre biscotti favolosi :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.