lunedì 5 settembre 2016

Guinness chocolate cake

Oltre al caffé, non ho mai amato la birra, quel sapore amarognolo mi ha sempre disgustato e l'odore non lo dico neanche, ho sempre preferito un bel bicchiere di vino rosso da abbinare ad un piatto ben strutturato, delizioso e appetitoso.
Inutile dire che durante i miei soggiorni a Dublino, neanche il Temple Bar pub mi attirava, sono strana, vero?
Peccato però, non aver  conosciuto questa torta meravigliosa irlandese, realizzata proprio con la stout Guinness nel paese del più bel verde: la "Guinness cake" una morbida e profumata torta al cioccolato sormontata da una crema soffice e paradisiaca.
Ed ecco che per tornare al nostro lunedì etnico, ho scelto di atterrare in Irlanda per assaporare questa meraviglia, che vi consiglio di provare a replicare al più presto, sono sicura che l'adorerete!




GUINNESS CAKE (ricetta liberamente tratta da qui)

Per una torta di 18 cm di diametro

200 ml di birra Guinness
175 g di zucchero di canna
115 g di farina 00
2 uova
50 g di cacao amaro
115 g di burro morbido
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
5 g di lievito per dolci

Per la crema di copertura
 
200 g di formaggio fresco cremoso
150 ml di panna fresca
125 g di zucchero a velo

Nella planetaria montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero di canna, incorporate un uovo per volta e continuate a montare.
Setacciate la farina insieme al bicarbonato e al lievito e in una ciotola a parte, mescolate la birra con il cacao. Continuate a lavorare il composto alternandola farina e il mix di birra + cacao.
Otterrete un impasto fluido e non molto denso, versatello in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e infarinato e cuocete a 180° per circa 45 minuti.
Vale la prova stecchino.
Fate raffreddare la torta, non fate come me, che da calda, stavo per rovinarla.
Preparate la crema montando la panna a neve ferma, unite lo zucchero a velo ed infine il formaggio.
La crema risulterà densa e corposa.
Una volta raffreddata la torta, spalmate delicatamente la crema sulla superfice della torta.








Una foto di Dublino by night a Temple Bar


Buon lunedì a tutti,
Ale

3 commenti:

  1. bellissima e sicuramente buonissima!! la voglio provare!

    RispondiElimina
  2. Io invece adoro la birra, ma la guinness è troppo amara anche per me :-D però non l'ho mai fatta anche se ne ho sentito parlare un sacco. Confesso che quello che mi ha sempre frenato è la copertura, non ami le coperture con formaggio spalmabile stile inglese. Senza sarebbe troppo amara?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena cara, neanche io prediligo i frosting al formaggio cremoso ma ti posso assicurare che la panna montata tende ad allegerirne il gusto ed in questa torta ci sta divinamente! Provala e fammi sapere

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.