giovedì 4 agosto 2016

Sorbetto al mango

Uno dei sorbetti più buoni e freschi mai mangiati, come ben sapete io adoro il mango e il sorbetto con questo frutto è meraviglioso.
Unica accortezza è quella di scegliere un mango maturo (ma non troppo), dalla polpa morbida e succosa e di lasciare il frutto lavato e sbucciato in infusione con lo sciroppo in frigo per una notte intera.
Sentirete che bontà!


SORBETTO AL MANGO

Per 4 persone

280 g di polpa di mango maturo
180 g di acqua
80 g di zucchero
100 ml di panna (facoltativa, per rendere il sorbetto più cremoso)

In un pentolino mettete l'acqua e lo zucchero e fateli andare a fuoco medio fino a completo scioglimento dello zucchero, una volta pronto lo sciroppo, versatelo nella ciotola contenente la polpa di mango, fate raffreddare, poi coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete in frigo per una notte.
Il giorno dopo, frullate finemente mango e sciroppo in un mixer e unite la panna, mescolate e versate il composto nella gelatiera, azionatela e fatela andare per circa 30 minuti, non appena il sorbetto avrà preso consistenza.
Servite con qualche foglia di menta.


Vi auguro un felice giovedì, a domani con l'ultima ricetta prima delle vacanze!
Ale

6 commenti:

  1. Con questo caldo sorbetti, granite e gelati hanno sostituito parte dei nostri pasti giornalieri. Questo con il mango mi manca!

    RispondiElimina
  2. Proprio quello che serve in questi giorni...bravissima!

    RispondiElimina
  3. It looks like delicious !! I love fruit sorbets !
    Greetings

    RispondiElimina
  4. Volevo provare qualche ricetta con il mango prenderò ispirazione!!! Complimenti bacione Mirta

    RispondiElimina
  5. Adoro il mango e questo gelato mi sembra squisito!!!

    RispondiElimina
  6. Chissà che buono, adoro il mango!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.