lunedì 29 agosto 2016

Crema pasticcera di Iginio Massari

Una crema morbida, golosa, compatta e lucida.
Una ricetta che viene direttamente dal grande maestro Iginio Massari, vedrete che  non vi deluderà...
E poi ho un debole per le creme molto gialle, non so ma mi fanno più gola, quindi ho utilizzato le uova a pasta gialla per regalare un colore più intenso alla crema!


CREMA PASTICCERA DI IGINIO MASSARI
250 g di tuorli d’uovo (io ho utilizzato 12 tuorli di uova medie a pasta gialla)
125 g di zucchero semolato
40 gr di maizena
500 ml di latte intero fresco
1 bacca di vaniglia bourbon
la scorza grattugiata di 1/2 limone

Per prima cosa, mettete una ciotola, meglio se di metallo, in freezer.
Fate bollire il latte in un pentolino con la bacca di vaniglia incisa con un coltello e la scorza del limone; in una ciotola a parte sbattete con un frusta i tuorli  con lo zucchero e la maizena.
Quando il latte avrà raggiunto il bollore, filtratelo e versatelo sul composto di uova e zucchero e mescolate energicamente e poi continuate la cottura della crema a bagnomaria o in una pentola in rame, continuando a mescolare con un frustino di acciaio.
Togliete dal fuoco la crema appena si sarà addensata e fatela raffreddare velocemente versandola nella ciotola fredda che avrete tirato fuori dal freezer.


Vi auguro un felice lunedì!
Ale

1 commento:

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.