martedì 30 agosto 2016

Ciambellone al caffé e nocciole

Non è una novità che non mi piaccia il caffè, non mangio il tiramisù, men che meno la coppa del nonno, secondo voi sono strana? Questione di gusti, anche se ultimamente mi sto abituando ad apprezzare anche sapori che non amo, sarà la maturità? :D
Per mio marito, il caffé è quasi un rito, non rinuncia alla sua tazzina di caffè la mattina e da qualche anno utilizziamo il caffè in capsule con l'apposita macchinetta e a lui piace molto, io purtroppo, come ribadito, non sono una grande estimatrice ma ci sto lavorando ;) 
Questo dolce l'ho fatto per la mia sorellina Ilaria, che, al contrario di me, letteralmente adora il caffè.
Un ciambellone da colazione, leggero, morbido e profumato, vi conquisterà al primo morso.




CIAMBELLONE AL CAFFÈ E NOCCIOLE

Per un ciambellone di 22 cm di diametro

4 uova piccole
100 ml di olio di semi
125 g di zucchero semolato
100 ml di caffé ristretto (circa 4 tazzine)
80 ml di acqua calda
180 g di farina
30 g di farina di nocciole tostate
40 g di fecola di patate
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
10 g di lievito per dolci

Per decorare

crema spalmabile alla nocciola
cioccolato bianco fuso
nocciole tostate
polvere di caffé macinato

Nella planetaria o con uno sbattitore lavorate le uova e lo zucchero per 2-3 minuti fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio. Aggiungete l'acqua e il caffé gradatamente, continuando a montare a velocità media, unite l'olio e l'estratto di vaniglia.
Aggiungete la fecola e la farina precedentemente setacciate e unite per ultimo il lievito, mescolate bene.
Cuocete in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato a 180° per circa 30-35 minuti.
Lasciate raffreddare prima di sformarlo.
Una volta freddo, capovolgete lo stampo e decorate il dolce con la crema di nocciola, fili di cioccolato bianco, nocciole e polvere di caffè.




A tutti voi auguro un felice pomeriggio,
Ale

9 commenti:

  1. ma sai che io amo il caffè e pure il tiramisù ma non farmi mangiare uno yogurt o un gelato al caffè...non mi piace! i dolci invece sono sempre i benvenuti ;)
    bacio grande
    raf

    RispondiElimina
  2. Invece io sono un'amante del caffé Ale e dei dolci al caffè ancor di più. La tua ciambella è bellissima cara e di sicuro deliziosa...sai rendere uno spettacolo anche il dolce più semplice!
    Bacio grande,
    Mary

    RispondiElimina
  3. Personalmente non sono un'amante del caffè in se, diciamo che non mi dice niente di chè. Invece nei dolci mi piace moltissimo...quanto è buona la coppa del nonno!!! questa ciambella deve essere fantastica, ha un colore che fa proprip pensare all'aroma del caffè. Che delizia

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare!!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro pazzamente il caffè,per me dopo pranzo non deve mancare:))e adoro anche tutti i dolci a base di questa favolosa bevanda..puoi quindi immaginare quanto mi piace la tua ciambella,oltre ad avere un aspetto perfetto e meravigliosamente invitante è senza ombra di dubbio di una bontà unica:)).
    Grazie mille per la bellissima ricetta:)).
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Caffè, nocciole, cosa si vuole di più, se no, una bella fetta per l'ora della merenda che sta per arrivare, molto soffice e golosa !

    RispondiElimina
  7. Io sono un'adoratrice di caffè, ma ultimamente sto evitando di berlo. Da che ne bevevo anche 6-7 tazzine al giorno (da buona napoletana), adesso ne faccio a meno e ne bevo al massimo una tazzina al giorno quando mi va. Mi sembra di assaporarlo di più :) Detto questo,m ovviamente, adoro tutti i dolci al caffè e questo ciambellone che vedo bello morbido sono sicura che lo adorerò :) Baciotti bella :*

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.