martedì 19 luglio 2016

Pizzette soffici con lievito madre

Le pizzette mi ricordano i periodi della scuola, il must dello street food calabrese oltre alla focaccia catanzarese, arancini e calzoni.
Ed è proprio con quell'amore per i tempi passati che ho provato a rifarle, ottenendo delle pizzette soffici e goduriose, perfette per un picnic, per il mare oppure per una gita fuori porta.
Il lievito madre andava rinfrescato e con l'esubero ho sfornato tante cose buone, grazie ai preziosi consigli di Michela, che stimo tantissimo.
Queste pizzette sono virtualmente per te, tesoro! ;)


PIZZETTE SOFFICI CON LIEVITO MADRE
Per 12-14 pizzette

Per l'impasto

500 g di farina 0
175 g di pasta madre
250 - 260 ml di acqua oligominerale tiepida
11 g di sale
15 g di olio evo

Per condire

400 g di polpa finissima di pomodoro
450 g di mozzarella fresca lasciata asciugare per qualche ora tagliata a tocchetti
2 cucchiai di olio evo
origano
basilico fresco

Nella planetaria mettete la farina, il lievito madre rinfrescato a pezzi e iniziate a impastare mettendo a filo l'acqua, quando l'impasto inizierà a prendere la giusta consistenza, unite l'olio, prendete l'impasto e maneggiatelo per qualche minuto, impastate fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, unite per ultimo il sale e impastate ancora un po'.
Fate lievitare l'impasto 2 ore in una ciotola ben coperta con pellicola e un canovaccio, poi mettete in frigo per circa 6-7 ore, riprendete l'impasto dopo il riposo e lasciate a temperatura ambiente per circa altre 2 ore.
Staccate 12 -14 palline di impasto e date una forma circolare a mo' di pizzetta, spingendo l'eccesso di pasta verso l'esterno, fate lievitare le pizzette ottenute per circa 30-40 minuti sulla teglia prevista per la cottura.
Trascorso questo tempo, preparate la polpa di pomodoro, aggiungete sale, olio e origano e spalmatela in superficie su ogni pizzetta.
Cuocete in forno caldo a 220° per circa 15- 20 minuti o finché saranno dorate, qualche minuto prima di sfornarle, aggiungetela mozzarella tagliata a tocchetti e cuocete per gli ultimi 2-3 minuti.
Servite calde con una foglia di basilico fresco.



Vi auguro una felice giornata,
Ale

4 commenti:

  1. Sono molto belle Ale, hanno un aspetto molto appetitoso.
    Che belli colori!
    Sono felice che ti stia piacendo sperimentare con la pasta madre.
    brava brava :* ♡

    RispondiElimina
  2. bellissime...il mio lievito madre è defunto, credo ne farò il funerale stasera

    RispondiElimina
  3. Ma come sono piccole, belle soffici e gustose e una tira l'altra !

    RispondiElimina
  4. Che squisitezza, l'impasto sembra fantastico!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.