lunedì 11 luglio 2016

Mini Victoria sponge cake

Buongiorno e buon lunedì... oggi vi presento le tortine inglesi dal gusto speciale e goloso, ispirate alla torta Victoria Sponge Cake, farcita solitamente con confettura di lamponi e cream cheese (o panna).
Soffice e coprosa, la Victoria Sponge è una torta indimenticabile che vi consiglio di provare al più presto. Il nome deriva dalla regina inglese Victoria, fu infatti inventanta in epoca vittoriana e costituì uno dei primi dolci per l'ora del té, il famoso tea-time.
Se poi volete realizzare delle piccole tortine monoporzione come ho fatto io, avrete una scusa in più per utilizzare il vostro stampo da muffins e per invitare le amiche al té delle 5! ;)
Oggi per il "Lunedì Etnico" ritorniamo quindi in Inghilterra, buon viaggio di gusto a tutti.



MINI VICTORIA SPONGE CAKE


Per 5 tortine (10 dischetti)

100 g di burro morbido
100 g di zucchero semolato
1 uovo leggermente sbattuto
100 g di farina
6 g di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
1 pizzico di sale
200 g di formaggio cremoso o mascarpone
50 ml di panna fresca
150 di confettura di lamponi (la ricetta la trovate qui)


Nella planetaria montate il burro, lo zucchero e il sale fino ad avere un composto cremoso e gonfio.
Unite l'uovo al composto e montate per qualche minuto.
Aggiungete la vaniglia ed infine lievito e farina setacciati, lavorate il composto fino ad ottenere una crema densa e corposa, versatela in uno stampo per muffins precedentemente imburrato e infarinato e cuocete a 180° per circa 20-25, vale la prova stecchino.
Una volta cotte e lasciate raffreddare, estraete i dischetti di torta dallo stampo e farciteli con panna montata unita al formaggio e confettura di lamponi.
Spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo.




Vi auguro un felice lunedì,
Ale

4 commenti:

  1. Che incanto mia cara queste mini sponge cake sono deliziose e poi in un sol boccone assapori tutta la bontà della sponge!!Un bacione grandeeeeee,Imma

    RispondiElimina
  2. Così piccine e così golose, splendide davvero, brava Ale!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ma tu sei un genio!!! queste le faccio assolutamente. Appena si abbassa un po' la temperatura e l'idea di accendere il forno non è come un incubo, le faccio di sicuro. Me ne sono innamorata

    RispondiElimina
  4. Semplicemente stupende e golosissime! Complimenti per queste delizie!Bravissima!!!
    Dolcissima serata!
    Laura💚💛💖

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.