lunedì 4 luglio 2016

Enyucados crocchette di manioca della Costa Rica

Come vi spiegavo qualche settimana fa, adoro la manioca e in questa ricetta è strepitosa. Si tratta di crocchette di manioca lessa, ripiene di carne e formaggio, deliziose, assomigliano molto alla papas rellenas tradizionali di Cuba.
Ricetta tipica della Costa Rica, trova anche alcune varianti in Sudamerica.
Vi consiglio di provarle una volta, sono sicura che vi conquisteranno!


ENYUCADOS

Per 4 persone 

600 g di manioca
250 g di carne macinata mista
70 g di farina 00* (farina senza glutine in sostituzione)
50 ml di latte intero
1 cipolla piccola tritata
1 rametto di prezzemolo
2 cucchiai di salsa Worchester
50 g di burro
olio evo
150 g di caciotta tagliata a tocchetti
2 uova
pangrattato q.b.* (senza glutine)
sale
pepe

Lavate e pelate bene la manioca. tagliatela in pezzi regolari e lessatela in acqua calda finché non sarà morbida (circa 25-30 minuti ma dipende dalle dimensioni che avete realizzato).
Una volta cotta, scolatela dall'acqua e lasciatela  in un robot da cucina frullatela fino ad ottenere un puré.
Salate e pepate, unite la farina, il burro e il latte, lavorate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto morbido ma compatto.
Nel frattempo in una padella a fuoco medio fate soffriggere la cipolla con un filo d'olio, unite la salsa Worchester, aggiungete sale e pepe secondo il vostro gusto.
Quando la carne sarà pronta, spegnete il fuoco e fate intiepidire.
Preparate 2 piatti fondi : uno con pangrattato e l'altro con le uova sbattute con poco sale.
Prendete il composto di manioca e con la mano formate una sorta di semisfera di 6-7 cm di diametro, al centro con le dita formate una sorta di incavo e unite poca carne e qualche tocchetto di formaggio.
Ricoprite con una seconda quantità di purea di manioca e fornate una pallina regolare che passerete prima nell'uovo, poi nel pangrattato. Ripetete l'operazione fino ad esaurimento della purea di manioca.
In una padella dal fondo spesso, scaldate l'olio per friggere e friggete le vostre crocchette.
Servite calde e filanti.

* per una versione gluten free, sostituire gli ingredienti con l'asterisco.


Buon inizio settimana a tutti,
Ale

2 commenti:

  1. Molto buona purtroppo la manioca intera come descrivi si trova solo per natale. Proverò a vedere me la sono segnata. Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come per Natale? Vai a vedere nei negozi etnici, vedrai che la trovi sempre ;)

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.