giovedì 14 luglio 2016

Crema pasticcera al latte condensato (facile, veloce, versatile)

Una crema pasticcera facile, veloce e molto versatile: la crema al latte condensato è ideale per farcire torte, per arricchire dessert al cucchiaio oppure per guarnire.
Avevo del latte condensato da smaltire e così ho provato questa crema speciale, davvero semplice e golosa, provatela anche voi!



CREMA PASTICCERA AL LATTE CONDENSATO 
liberamente tratta da qui

280 g di latte condensato
3 tuorli d'uovo grandi
3 cucchiai di amido di mais (circa 30 g - senza glutine)
350 ml di latte intero
1 bacca di vaniglia tagliata a metà
scorza di mezzo limone grattati finemente


In una ciotola sbattete il latte condensato, i tuorli e l'amido di mais.
In un pentolino scaldate il latte e mettetelo in infusione con la vaniglia e la scorza di limone a fuoco medio, fatelo sobbolire. Spegnete il fornello e filtrate il latte, rimettetelo nella pentola e unite il composto di latte condensato e tuorli al latte caldo, mescolando vigorosamente.
Mescolate fino a che la crema inizierà ad addensarsi, poi spegnete il fornello e ponete la crema in un ciotloa, coperta di pellicola trasparente a contatto e lasciate raffreddare.
Per decorare, vi consiglio di lasciare la crema una notte in frigo sempre coperta con pellicola.


Vi auguro una felice giornata,
Ale

5 commenti:

  1. Davvero buona e gustosa, non ho mai provato a farla con il latte condensato ..dev'essere una delizia! bacione Mirta

    RispondiElimina
  2. Alla prima occasione, la provo!

    RispondiElimina
  3. Deve essere di un goloso pazzesco!!!!

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questa ricetta! La proverò!

    RispondiElimina
  5. Golosissima e sicuramente troppo goduriosa:))bravissima Ale:))grazie mille per la condivisione:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.