venerdì 29 luglio 2016

Ciambella al limone e zenzero con glassa alle more

Un dolce morbidissimo, che quasi si scioglie in bocca, umido al punto giusto, soffice e profumatissimo grazie alla presenza della panna acida, il limone  e lo zenzero.
Provatelo e non ve ne pentirete!


CIAMBELLA AL LIMONE E ZENZERO CON GLASSA ALLE MORE

Per uno stampo da ciambella profondo diamentro 14 oppure 6-7 tortine

70 g di burro a temperatura ambiente
150 g di farina 00
1 uovo
125 g di panna acida
2 cucchiai da tavola di succo di limone appena spremuto
la scorza di un limone non trattato
5 g di polpa di zenzero finemente grattugiata
100 g di zucchero semolato
8 g di lievito per dolci
100 g di zucchero a velo
3 piccole more
more fresche per decorare

Nella planetaria lavorate con le fruste il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara, unite l'uovo e montate ancora, aggiungete il succo e la scorza di limone e la polpa di zenzero
Unite la panna acida e continuate a montare, setacciate la farina insieme al lievito e unite al composto.
Versate l'impasto in uno stampo a ciambella o nei pirottini da muffins e cuocete in forno a 180° per circa 25-30 minuti, vale la prova stecchino.
Mentre la torta cuoce, preparate la glassafrullando nel mixer le more, passatele al setaccio, filtrando il succo, mettete lo zucchero  velo in una ciotolina e aggiungete gradatamente a gocce il succo di more fino a formare una glassa densa e corposa.
Una volta cotta, togliete la torta dal forno e fatela raffredare completamente.
Decorate con la glassa viola e more fresche.



Vi auguro un felice venerdì,
Ale

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.