lunedì 27 giugno 2016

Victoria sponge cake con crema di yogurt e frutti di bosco

Oggi si festeggia il compleanno della mia amica Alsona, moglie del nostro caro amico Olsi.
Una ragazza dolce e gentile che conosco da quasi un anno e con la quale è nata subito una sintonia particolare.
Oggi compie 27 anni (che giovane! :D) e le auguro tanta gioia e felicità, per lei ho fatto questa torta con i suoi gusti preferiti: yogurt e frutti di bosco.
Questa sera le aspetta una bella festa! ;)


Anche se non è la ricetta che avevo in programma per il mio "Lunedì etnico", oggi voliamo comunque nel Regno Unito per gustare questa torta dalla consistenza meravigliosa e dalla facile realizzazione.


VICTORIA SPONGE CAKE CON CREMA DI YOGURT E FRUTTI DI BOSCO

Per una sponge cake di 22 cm di diametro (da tagliare in 3 dischi)

300 g di burro morbido
200 g di zucchero semolato
100 g di zucchero a velo (mia variazione)
6 uova leggermente sbattute
300 g di farina
16 g di lievito per dolci
2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia
1 pizzico di sale

Nella planetaria montate il burro, lo zucchero e il sale fino ad avere un composto cremoso e gonfio.
Unite le uova al composto e montate per qualche minuto.
Aggiungete la vaniglia ed infine lievito e farina setacciati, lavorate il composto fino ad ottenere una crema densa e corposa, versatela in uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e infarinato e cuocete a 180° per circa 40-45, vale la prova stecchino.

Per la bagna all'amarena

180 ml di acqua
 60 ml di sciroppo di amarena
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di maraschino

In un pentolino portate a lieve bollore l'acqua, lo zucchero e lo sciroppo.
Spegnete e unite il maraschino.

Per la crema ai frutti di bosco e yogurt

400 g di mascarpone freddo di frigo
400 g di yogurt greco freddo di frigo
150 g di frutti di bosco misti (more, mirtilli e lamponi) ridotti in purea
150 g di zucchero a velo
100 g di more e mirtilli lavati e asciugati

Con le fruste montate il mascarpone con lo yogurt, unite lo zucchero a velo setacciato e la purea di frutti.
Mescolate bene e tenete in frigo a riposare.


Per la copertura

220 g di burro
150 g di zucchero a velo

pasta di zucchero bianca e viola
perline di zucchero


Montaggio della torta

Bagnate i dischi di pan di spagna con la bagna preparata. Farcite con la crema di yogurt e frutti di bosco e  unite i frutti di bosco tra uno strato di crema e l'altro, chiudete con l'ultimo disco di pan di spagna.
Coprite la torta ai lati e in superficie con la crema di burro, mettete la torta in frigo a compattarsi per almeno un'ora.

Stendete la pasta di zucchero  bianca e decorate coprendo la torta, con la pasta di zucchero viola create una rosa e poggiatela al centro.
Decorate a piacere con le perline di zucchero.

Lasciate riposare la torta per qualche ora in frigo, meglio se un giorno intero, poi servite.



Grazie a Valentina per il suo supporto da vera amica.
Un abbraccio e buon lunedì a tutti,

2 commenti:

  1. Non ringraziarmi piuttosto ricorda che io ci sarò sempre x qualsiasi cosa. Forse non sarà la torta che avevi in mente ma come al solito ti sei distinta con la tua enorme eleganza. Di sicuro sarà ottima😍😍 ti voglio bene ciccina

    RispondiElimina
  2. Una torta semplice ma affascinante, sicuramente molto buona e apprezzata dalla festeggiata. Auguri !

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.