martedì 28 giugno 2016

Peperoni arrostiti al forno

Di cosa profuma per voi l'estate? Per me i peperoni rappresentano l'estate, il caldo,i profumi della cucina dellle massaie, perché in Calabria non eiste estate senza friggere i mitici "pipi e patati" e oggi vi presento i peperoni di casa mia, la ricetta è della mia mamma e io li mangerei anche a colazione :D sono troppo buoni!




PEPERONI ARROSTITI AL FORNO

Per 6 persone

1 kg di peperoni rossi e gialli
2 spicchi d'aglio
abbondante olio extravergine di oliva di ottima qualità
foglie di basilico
sale


Lavate e asciugate i peperoni, disponeteli su una teglia coperta di alluminio e infornateli a 250° per circa 30 minuti rigirandoli di tanto in tanto per abbrustolire tutti i lati.
Non preoccupatevi se si anneriranno, i peperoni verranno pelati successivamente.
Una volta arrostiti i peperoni in maniera omogenea, metteteli in un sacchetto per il pane e chiudeteli per qualche ora.
Trascorso questo tempo, pelate i peperoni e divideteli in lunghi filetti in verticale, salateli e metteteli in una ciotola coprendoli con abbondante olio d'oliva, unite i due spicchi d'aglio tagliati a metà e le foglie di basilico fresco.
Fate riposare in una ciotola ben coperta in frigo per qualche ora, poi servite.
Sono ottimi su del pane casereccio tostato.


Un saluto dalla vostra
Ale


3 commenti:

  1. Per me di pomodori :-) ma anche i peperoni sono devi protagonisti indiscussi di questa calda stagione e la tua ricetta incontra tantissimo il mio gusto :-)
    Complimenti Ale e bellissima la nuova grafica..era un po' che latitavo ma è un periodo molto intenso :-P

    RispondiElimina
  2. adoro i peperoni, in questa stagione come tantissime altre verdure, danno il meglio di sè..la tua ricetta è veramente ottima, preparati così sono favolosi, bravissima Ale:))

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta penso che è di tante mamme che hanno tramandato questo tipo di cottura, ma anche di condire. Anche io li faccio così e ci piacciono un sacco, troppo buoni !

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.