martedì 5 aprile 2016

Torta sogno di primavera

Per festeggiare il mio compleanno in ufficio, ho preparato questa torta, che è piaciuta molto ai miei colleghi...scenografica, colorata, golosa!
Yogurt, fragole e cioccolato: un vero inno alla golosità!

Approfitto di questo post per annunciare il vincitore del mio piccolo giveaway, a cui avete partecipato numerosi e con sincero affetto.
Ringrazio chiunque si sia fermato a lasciarmi una parola, un pensiero, quindi grazie di cuore a tutti.
La fortunata è Nicoletta, ho pianto appena letto il suo commento e mi ha riportato alla mente tanti vecchi ricordi, che avevo quasi accantonato durante gli anni!
Cara Niky (come ti chiamo io), inviami per mail aleuriselli@yahoo.it il tuo indirizzo di casa e sarò lieta di spedirti il mio pensierino.

E ora bando alle emozioni, godetevi questa torta favolosa! ;)


TORTA SOGNO DI PRIMAVERA

Per la torta all'acqua calda (26 cm di diametro)
270 g di zucchero
130 g di latte in polvere (per uso pasticceria)*
220 g di olio di semi di girasole
380 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
290 g di acqua calda
la polpa di una bacca di vaniglia
3 uova

In una terrina mettete lo zucchero, le uova, il latte in polvere e l'olio e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, poi unite la farina e il lievito, non perdete la pazienza se il composto risulta duro da lavorare, mescolate bene ed infine unite l'acqua calda.
Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto fluido.
Cuocete in forno a 180° per circa 45-50 minuti, fate la prova stecchino.
Quando il dolce sarà pronto e raffreddato, estraetelo dallo stampo con cura perché è molto morbido e soffice.
Tagliatelo in 3 dischi.


Per farcire:
250 ml di panna
200 g di yogurt bianco denso (tipo greco)
150 g di mascarpone
120 g di zucchero a velo
Nella planetaria montate a neve fermissima la panna, aggiungete lo zucchero a velo setacciato, lo yogurt ed infine il mascarpone, montate fino ad ottenere una crema densa e liscia.


Per decorare:
poca panna montata
fragole fresche
100 g di cioccolato fondente
45 ml di latte intero
granella di pistacchi



Farcite la torta con la crema di yogurt e mascarpone, lasciandone un terzo. Ricoprite la torta con la crema avanzata e mettetela in freezer per un'ora.
Lavate le fragole e tagliatele a metà in senso verticale. Fondete il cioccolato a bagnomaria e una volta che è completamente fuso, unite il latte, mescolate velocemente fino ad ottenere una salsa liscia e fluida, ma non troppo.
Versate la salsa di cioccolato sulla torta ormai fredda e farla colare leggermente ai lati, formando una sorta di fiore in superficie.
Decorate con le fragole, rivolte con la parte interna e terminate a piacere, con dei ciuffetti di panna e della granella di pistacchio.
Fate riposare in frigo per qualche ora, poi servite. 

Buona giornata,
Ale

5 commenti:

  1. è un sogno e uno spettacolo,. stra-bellissima!Bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  2. E' stupenda e deve essere buonissima 😋

    RispondiElimina
  3. Una vera golosità,grazie per averci regalato un vero sogno,un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia:oltre ad essere stupenda e perfetta è senza ombra di dubbio di una bontà e di una golosità unica,bravissima come sempre,ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.