sabato 30 aprile 2016

Paccheri senza glutine al pesto di lattughino e noci brasiliane con olive nere "assulicchiate" e limone

Siete stufi della solita insalata e volete venga fuori un piatto diverso? Preparatene un pesto e vedrete che soddisfazione.
A smorzare la nota "dolce" del pesto di lattughino, delle olive nere calabresi (essiccate al sole e definite quindi assulicchiate) e della scorza di limone non trattato.
Una vera delizia, che vi consiglio di provare! ;)

PACCHERI SENZA GLUTINE AL PESTO DI LATTUGHINO E NOCI BRASILIANE CON OLIVE NERE ASSULICCHIATE E LIMONE

Per 4 persone

350 g di paccheri senza glutine Fabbrica della Pasta Gragnano
150 g di lattughino lavato e completamente asciutto
100 g di pecorino crotonese grattugiato
80 g di noci brasiliane o altre a vostra scelta
4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
100 g di olive nere calabresi essiccate al sole
1 spicchio d'aglio mondato
1 limone non trattato


Per prima cosa mettete il lattughino nel frullatore insieme alle noci, il pecorino, l'aglio e l'olio, frullate il tutto fino ad ottenere una crema di colore verde intenso. Mettete il pesto in una ciotolina e tenetelo da parte.
Prendete le olive essiccate e fatele rinvenire immerse in una ciotola d'acqua per circa un'oretta.
Trascorso questo tempo, scolatele e tenetele da parte.
Mettete l'acqua sul fuoco, salatela e portate ad ebollizione.
Cuocete i paccheri senza glutine e prelevate un paio di cucchiai di acqua di cottura per allungare il pesto.
In una padella mettete il pesto, l'acqua di cottura e le olive e saltate il tutto brevemente.
Scolate la pasta e conditela con il pesto e le olive, servendo con una grattugiata di scorza di limone.

Buon appetito!


Con questa ricetta partecipo al contest "Il pacchero solitario" del blog celiaca per Amore in collaborazione con La fabbrica della pasta di Gragnano
Felice sabato a tutti voi!
Ale

4 commenti:

  1. Che idea favolosa, la proverò sicuramente, davvero originale!!! bRAVISSIMA E complimenti per la presentazione :-D bacione B*u*o*n W*e*e*K-E*n*D Mirta

    RispondiElimina
  2. ottima idea anche io partecipo e sto cercando di scrivere il post,a presto,felice domenica

    RispondiElimina
  3. Che abbinamento particolare tesorooooo adoro i pesti originali e sfiziosi e questo lo è di sicuro!Lo roverò e poi questa pasta la conosco bene si produce proprio dalle mie parti!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  4. Che voglia a vedere quel piatto succulento Ale! Buono. Non ti lascio mai commenti ma sbircio spesso da te. Oggi voglio lasciarti un salutino, sei bravissima! Buona domenica sera.

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.